25 Maggio 2024 17:21

Cerca
Close this search box.

25 Maggio 2024 17:21

Imperia: “Silenzio, parla il Parasio”. Sabato 10 agosto cena senza parole. “Per godere di tutti i 5 sensi” / Foto e video

In breve: L'evento, che vede la direzione artistica del M. Settimio Benedusi, si svolgerà sabato 10 agosto a partire dalle ore 20.

È stata presentata oggi, presso l‘Oratorio di San Pietro, la prima edizione di “Una serata al Parasio”. L’evento, che vede la direzione artistica del M. Settimio Benedusi, si svolgerà sabato 10 agosto a partire dalle ore 20. 

Presenti gli assessori Marcella Roggero e Simone Vassallo, il fotografo Settimio Benedusi, Rosanna Marengo di Panta Musica, Marco Revello del Circolo Parasio e rappresentanti del Comitato SottoTina.

La cena, per 100 persone, avrà un costo di 50 euro e il ricavato (oltre a coprire le spese vive) sarà devoluto per la tinteggiatura delle Logge di Santa Chiara.

Una serata al Parasio: ecco il programma

Ore 20: Logge di Santa Chiara: La cena in silenzio

Ore 21: Chiesa di Santa Chiara: Il transito di Santa Chiara

Ore 22: Chiesa di San Pietro: Il concerto del plenilunio

Ore 21: Chiesa di San Pietro: La mistica olfattiva di Filippo Sorcinelli

Simone Vassallo

“Per rendere Imperia viva e animare Borgo Parasio, una cosa nuova originale, studiata in collaborazione con il maestro Settimio Benedusi, in piena sintonia con l’Amministrazione, in collaborazione con il comitato Sottotina, il Circolo Parasio e la scuola Panta Musica, per organizzare una sera al Parasio particolare, dove si sarà appagata dai sensi, una cena fatta in silenzio, un programma vasto, non solo caratterizzato dai prodotti tipici, ma godendosi anche una vista meravigliosa alle Logge di Santa Chiara.

Poi alle 21 ci sarà la visita alla terrazza di Santa Chiara, grazie alle suore che ci danno la disponibile, alle 22 il concerto della scuola di Panta Musica con il maestro Giovanni Sardo e poi alle 23 nella chiesa di San Pietro ci sarà una mistica olfattiva, dove anche l’olfatto avrà la sua parte, per toccare tutti i sensi”.

Settimio Benedusi

“In un periodo storico in cui tutti parlano e dicono la loro, è interessante fare una serata in cui si sta zitti e si usano tutti i 5 sensi per fare entrare il mondo dentro di noi, invece di invaderlo noi. Il 10 agosto ci sarà la possibilità di questa meravigliosa invasione. Alle 20 ci sarà questa occasione unica, mai successo prima, una cena alle Logge di Santa Chiara per 100 persone, una lunga fila di sedie rivolte verso il mare, una cena semplice, ligure, che avverrà in rigoroso silenzio. Nessuno potrà parlare, si potrà solo ascoltare, guardare. La cena costerà 50 euro”.

Marco Revello

“Sarà una serata interessante e diversa dal solito. Il grande Maestro Settimio Benedusi è il direttore artistico, che è stato premio Parasio nel 2011. Siamo stati invitati come Circolo Parasio e abbiamo accettato volentieri. I 50 euro della cena, oltre a coprire le spese vive, saranno devoluti alla tinteggiatura delle Logge di Santa Chiara”. 

Condividi questo articolo: