“Cambiamo”: il nuovo progetto politico di Toti. Ecco gli imperiesi che hanno già aderito. “Per cambiare il centrodestra”

Politica

Nella giornata di ieri Giovanni Toti si è recato a Roma per registrare il nuovo Comitato “Cambiamo”.

“Cambiamo”. È questo il nome del Comitato politico registrato ieri a Roma dal presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, dopo la sua fuoriuscita da Forza Italia.

Il governatore, già profondamente critico con il partito guidato da Silvio Berlusconi, ha deciso di rompere, dopo che l’ex premier lo aveva rimosso dall’incarico di coordinatore nazionale del partito senza dargliene notizia.

“Cambiamo”: Giovanni Toti annuncia il nuovo movimento di centrodestra

Come già preannunciato, nella giornata di ieri Giovanni Toti si è recato a Roma per registrare il nuovo Comitato “Cambiamo”. Secondo quanto trapelato, tra i promotori, oltre 100 nomi, figurano già circa 20 liguri, tra cui, diversi imperiesi, come l’assessore regionale Marco Scajola, il consigliere del Comune di Imperia Antonello Ranise, il Sindaco di Taggia Mario Conio, il Sindaco di Badalucco Matteo Orengo, l’assessore del Comune di Ventimiglia Matteo De Villa.

Come ha affermato il presidente della Regione, chiunque potrà integrarsi tra i promotori mandando un’email al Comitato.  Inoltre, Toti ha annunciato, per settembre, un tour per l’Italia per presentare il progetto e, contestualmente, la creazione a livello locale di circoli civici di adesione aperti a tutti.

Al momento, tra le file Forza Italia si registrano numerosi spostamenti verso il progetto di Toti, a partire dagli stessi coordinatori cittadini, in particolare, oltre ad Antonello Ranise, Gianluca Gramondo di Diano Marina, Gianni Rolando di Sanremo, Patrick Novembre di Bordighera.

Per quanto riguarda gli amministratori locali, figurano, oltre al Sindaco di Taggia Mario Conio e il Sindaco di Badalucco Matteo Orengo, il Sindaco di San Bartolomeo al Mare Valerio Urso, il vicesindaco di Diano Marina Cristiano Za Garibaldi, il Sindaco di Vallecrosia Armando Biasi, il Sindaco di San Lorenzo al Mare Paolo Tornatore, il Sindaco di Rezzo Renato Adorno e il Sindaco di Aquila d’Arroscia Tullio Cha sindaco.

#Cambiamo: ecco le parole di Giovanni Toti dopo la registrazione a Roma

“Cambiamo: oggi parte la nostra avventura!

Questa mattina a Roma abbiamo registrato il Comitato promotore di “Cambiamo” che sarà il nostro movimento per cambiare il centrodestra, la politica e il Paese.

Chi ha aderito al Comitato, parlamentari, amministratori locali e semplici cittadini, così come chi aderirà ai circoli lo farà senza ruolo, gradi né mostrine del passato, ma da semplice militante. Come capirete tutto è nato di fretta, questo è solo un primo atto, chiunque abbia voglia di cambiare può aggiungersi fin da ora.

Il vero inizio della nostra avventura sarà a settembre, quando con il nostro tour presenteremo il nuovo movimento in tutte le regioni d’Italia e nasceranno i vari circoli, ognuno di voi potrà costituire il proprio secondo le regole che presto troverete nel sito internet che stiamo costruendo. Da adesso chi è interessato a far parte di questa avventura può scrivere a comitatocambiamo@gmail.com e verrà contattato per conoscere tutti gli appuntamenti e le modalità con cui aderire al nostro progetto di cambiamento.

Insieme, democraticamente, dal basso, siamo pronti per costruire una nuova casa per tutti coloro che delusi dalla politica vogliono impegnarsi di nuovo. Vi aspettiamo, abbiamo bisogno di voi”.

Segui Imperiapost anche su: