Diano Marina: sabato 14 settembre la città si anima con la Notte Bianca di fine estate. “Dieci postazioni per la musica”/Il programma

Cultura e manifestazioni

Il degno epilogo di un calendario fitto di appuntamenti che, per quasi tre mesi, hanno soddisfatto tutti i palati

Piatto ricco a Diano Marina per l’ultimo week end dell’estate: musica, sport, proposte commerciali, enogastronomia e motori. Il degno epilogo di un calendario fitto di appuntamenti che, per quasi tre mesi, hanno soddisfatto tutti i palati.

Sabato 14 a Diano Marina torna la Notte Bianca dell’estate

L’evento più atteso dal grande pubblico è quello di sabato sera, con la seconda Notte Bianca dell’estate, a tema “Messico e Nuvole” (prendendo spunto dalla famosa canzone di Iannacci), con l’organizzazione dell’Associazione Vivi Diano Marina con Noi, in collaborazione con i commercianti e la Famja Dianese.

La Notte Bianca di fine estate è ormai un classico di Diano Marina, essendo giunta alla quinta edizione (quella di inizio stagione nel 2019 è giunta invece all’ottava). In un centro cittadino adeguatamente addobbato, il clima di festa (graditi sombrero e abiti a tema) si respirerà già dalla mattina, con l’happy shopping proposto dalle attività commerciali e l’apertura di un mercatino di prodotti locali e hobbystica.

Il via ufficiale è previsto alle 18, con tutti i locali operanti a pieno regime e con tante specialità tipiche. La musica entrerà in scena alle 21, con ben dieci punti dislocati lungo tutto l’isola pedonale, con protagonisti che man mano entreranno in azione, andando avanti, in alcuni casi, sino a notte inoltrata.

Questi gli artisti coinvolti e le relative location:

  • Premiata Banda (via Nizza, ang. via Cairoli), Suara Acustic Quartet (via Genova), Nuovi Solidi (corso Roma), Karibe Band Show (via Canepa), Border Line (corso Roma), Maco Duo (via Cavour), Dj Fabietto e Luca Griotto (via Genala), Ivan Dj (via Milano, ang. via Nizza), El Coach e Mister Pink Dj (via Milano) e Stefano Martini (corso Roma).

Insomma, una vera e propria festa della musica. Ancora iniziative commerciali, proposte gourmet e animazione in centro saranno proposti nella giornata di domenica 15, nell’ambito di Sull’onda di settembre.

Non mancherà, come lo scorso anno, la consegna del premio in memoria di Roberto Viale, ad alcune associazioni di volontariato che si siano distinte per la loro attività in favore della comunità e in favore dei più deboli.

Alle 17.30 in via Genova (angolo via Novaro) un riconoscimento sarà consegnato, alla presenza delle autorità cittadine, ai responsabili dell’Opera Pia Domenica Novaro (congregazione delle Suore Ministre degli Infermi), del Lions Club Diano Marina Golfo e dell’Associazione Il Seme di Senapa.

Nella giornata di domenica avrà luogo anche l’8° Raduno Fiat 500 del Golfo Dianese, con i partecipanti che dopo il ritrovo fissato a San Bartolomeo al mare, transiteranno, prima di dirigersi nell’entroterra, anche da Diano Marina.

Diano Marina: presentato anche il circuito italiano Fipav di Beach Volley

Questa mattina, durante la conferenza stampa, è stata presentata anche la tappa del circuito italiano Fipav di Beach Volley – Serie B1, che si svolgerà dal 13 al 15 settembre.

Presenti il sindaco Giacomo Chiappori, l’assessore Barbara Feltrin e i consiglieri Davide Carpano e Veronica Brunazzi

Si è parlato anche dell’ormai imminente nona edizione di Windfestival, che quest’anno durerà ben quattro giorni, da giovedì 3 a domenica 6 ottobre, dando spazio, nella sua giornata inaugurale, ad una sorta di expo, in centro, delle associazioni sportive locali.

Tutte le novità e il programma definitivo saranno svelati in un’apposita conferenza stampa che si terrà intorno alla fine del mese.

Segui Imperiapost anche su: