X-Factor 2019, audizioni: la band imperiese Seawards conquista i giudici e vola ai Bootcamp. “Talento delicato e puro” / Il video

Cultura e manifestazioni

“Siete un talento delicato e purissimo, bravissimi”. Sono queste solo alcune delle belle parole che la giuria dell’edizione 2019 di X-Factor Italia ha speso per la band imperiese Seawards, tra i partecipanti alle audizioni.

X-Factor 2019: quattro sì per la band imperiese Seawards

Il brano inedito, intitolato “Fools”, di Giulia e Francesco, in arte Seawards, ha letteralmente conquistato sia i giudici, Malika Ayane, Samuel dei Subsonica, Sfera Ebbasta e Mara Maionchi, sia il pubblico che, dopo l’esibizione, si è lasciato andare in una grande ovazione.

Dopo una serie di complimenti, sono arrivati i 4 “sì” che permettono ai due giovani talenti imperiesi di volare ai Bootcamp per la prossima selezione.

Lo scorso anno, un altro artista nostrano, Alessandro Casini, in arte “Alo”, aveva affascinato la giuria con il brano “Uomini che amano le donne”.

Malika Ayane

“Mi avete portata via con voi e sono stata molto bene, grazie”.

Samuel Subsonica

“Siete un talento delicato e purissimo, voi potete fare bene a questo palco. Secondo me su di voi si può fare bel percorso. Bravi”.

Sfera Ebbasta

“Devo dire solo 3 cose: semplice, efficace, vincente. Siete arrivati subito, avete spaccato, molto bravi”.

Mara Maionchi

“Molto bravi, affascinanti, equilibrati. Avete fatto andare tutto in modo liscio che è tra le cose più difficili”.

Seawards a X-Factor: ecco l’esibizione