Imperia: Borgo Foce, blitz dei Carabinieri nella notte dopo segnalazioni residenti. Raffica di multe e una denuncia per guida in stato di ebbrezza / Le immagini

Attualità Imperia

Passata al setaccio la famosa e incantevole “passeggiata degli innamorati” di Borgo Foce.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

I Carabinieri della Compagnia di Imperia, la notte appena trascorsa, hanno eseguito uno straordinario servizio di controllo del territorio nella zona di Borgo Foce, nelle aree limitrofe di Largo Varese, Piazzetta ex tiro a volo; in particolare l’azione di vigilanza e controllo del territorio si è spiegata lungo l’incantevole “passeggiata degli innamorati”.

Carabinieri: passata al setaccio la famosa e incantevole “passeggiata degli innamorati” di Borgo Foce.

Nei giorni scorsi, taluni residenti di Borgo Foce avevano segnalato l’esistenza di una preoccupante situazione di degrado con la presenza diffusa di rifiuti abbandonati, bottiglie di vetro ed immondizia varia, denunciando una stato di incuria nelle aree limitrofe alla stupenda “passeggiata degli innamorati”.

I carabinieri non hanno perso tempo sicché, nel quadro della complessiva manovra di contrasto alla criminalità diffusa e ai reati predatori che destano tanta preoccupazione nella cittadinanza attuata dal tempo dal Comando Provinciale, al fine di accrescere la “percezione di sicurezza” da parte della collettività imperiese, sono stati eseguiti mirati servizi –anche con personale in abiti civili – sul Lungomare Moriani e nelle aree adiacenti: alcune pattuglie di motociclisti si sono diretti verso il ballatoio sottostante lo storico boulevard portorino ove hanno verificato lo

stato dei luoghi all’interno della breccia realizzata nel muro di pietra e mattoni sottostante la via Aurelia. Si tratta di una apertura abusiva esistente da parecchio tempo e adibita ormai da anni a rifugio di fortuna da parte di qualche balordo.

Nel corso della perlustrazione tuttavia non sono stati notati soggetti pregiudicati o noti alle Forze dell’Ordine ne sono stati visti clandestini o clochard gravitare nella zona, vieppiù nel citato riparo abusivo.

Sono stati interpellati gli abitanti della zona ed alcuni titolari di esercizi commerciali di Largo Varese e in generale di Borgo Foce, ai quali il Comandante della Stazione ha rivolto l’invito a non esitare a chiedere l’intervento delle Forze di Polizia, qualora dovessero notare la presenza di persone sospette o situazioni di degrado.

Il servizio, nel corso del quale sono stati controllati 55 veicoli e 82 persone e sono state irrogate 10 sanzioni amministrative per violazione al codice della strada, si è concluso alle prime ore del mattino, dopo che sono stati eseguiti 10 verifiche del tasso alcolemico con l’etilometro in dotazione alle pattuglie della Sezione Radiomobile. Fortunatamente solo una persona è stata denunciata all’A.G. per guida in stato di ebbrezza.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!