Imperia: gara appalto rifiuti, commissione conferma vittoria De Vizia. Ditte escluse, nuovi ricorsi in vista?

Attualità Imperia

La commissione giudicatrice, riunitasi oggi, venerdì 4 ottobre, in Comune, a Imperia, ha confermato, con un ribasso d’asta dello 0,003%, il miglior punteggio della società De Vizia Transfer.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

La commissione giudicatrice, riunitasi oggi, venerdì 4 ottobre, in Comune, a Imperia, ha confermato, con un ribasso d’asta del 2,630% (0,003% rispetto al primo conteggio), il miglior punteggio della società De Vizia Transfer nella gara d’appalto per l’affidamento del nuovo servizio di raccolta rifiuti a Imperia. 

Imperia: gara appalto rifiuti, Commissione conferma miglior punteggio De Vizia

La Commissione giudicatrice proporrà ora al dirigente del settore ambiente e responsabile unico del procedimento Alessandro Croce, l’affidamento del servizio alla ditta vincitrice, la De Vizia Transfer.

Nel corso della Commissione odierna, però, tutte le ditte partecipanti hanno fatto mettere a verbale la richiesta di annullare la gara d’appalto. Il motivo? Vizi di forma nell’espletamento della procedura. Il rischio, a questo punto, è che l’affidamento del servizio possa nuovamente slittare.

Nel frattempo, lo ricordiamo, la gestione della raccolta rifiuti porta a porta è ancora in capo alla Teknoservice che, dopo l’ultima proroga firmata dal Sindaco Claudio Scajola, gestirà il servizio sino al prossimo 30 novembre. 

Gara appalto rifiuti, ecco le ditte partecipanti

Le ditte che hanno partecipato alla gara d’appalto sono, oltre alla De Vizia, la Teknoservice, impresa uscente, la Docks Lanterna, in associazione d’impresa con la Ideal Service (riammesse alla gara dopo un’iniziale esclusione), la Cooperativa Proteo, in associazione d’impresa con la Stirano, la Agesp e la Dusty, in associazione d’impresa con la Cogeir.

Tutte le ditte hanno preannunciato l’annullamento della gara. 

 

 

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!