Imperia, lavori su rete fognaria: continua l’intervento, ecco come cambia la viabilità in via XXV Aprile

Attualità Imperia

Ecco come cambia la viabilità in in via XXV Aprile e zone limitrofe per i lavori di rifacimento della rete fognaria.

Ecco come cambia la viabilità in in via XXV Aprile e zone limitrofe per i lavori di rifacimento della rete fognaria.

L’intervento, iniziato lo scorso giovedì 10 ottobre, sta proseguendo e dai prossimi giorni partirà la nuova fase dei lavori. Per questo motivo, è stata emanata un’ordinanza con le nuove modifiche alla viabilità.

Lavori sulla rete fognaria in via XXV Aprile: nuovo cambio della viabilità

Dal giorno 21 novembre 2019 avra’ inizio la fase dei lavori di rifacimento della rete fognaria di via XXV Aprile per il collegamento con salita piazza D’Armi, per conto del settore LL.PP..

Dalle ore 7,00 del 21 fino alle ore 18,00 del 22 novembre 2019 e comunque fino alla messa in
VIA XXV APRILE
A) nel tratto compreso tra l’intersezione con via Magenta e l’intersezione con salita piazza D’Armi e da quest’ultima in direzione monti, per metri trenta, su ambo i lati della strada divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli, ad esclusione di quelli inerenti il cantiere per consentire la realizzazione dei lavori.
VIA MAGENTA
A1) nel tratto tra l’intersezione con via XXV Aprile ed il civico 42, su ambo i lati della strada divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli.
Nella fascia oraria dalle ore ore 8,30 alle ore 17,30 dei giorni 21 e 22 novembre e comunque fino
VIA XXV APRILE
A2) nel tratto tra l’intersezione con via Magenta e l’intersezione con salita piazza D’Armi viene istituito un doppio senso di circolazione con separazione dei sensi di marcia mediante posizionamento di coni stradali (Fig. II 396 Art. 34 reg. N. C.d.S.).
A3) nel tratto compreso tra l’intersezione con salita piazza D’Armi e l’intersezione con via Garessio divieto di transito per tutti i veicoli, ad esclusione di quelli inerenti il cantiere per consentire la realizzazione dei lavori.
A4) all’intersezione con via Magenta, per i veicoli cicolanti con direzione da monti verso via Magenta, stop e direzione obbligatoria a sinistra verso quest’ultima per tutti i veicoli.
A5) transito per transito vietato ai veicoli aventi di massa a pieno carico superiore a 7,00 tonnellate.
SALITA PIAZZA D’ARMI
A6) divieto di transito per tutti i veicoli e pedoni ad eccezione dei mezzi di cantiere, con adozione di idonee misure per garantire eventuali interventi per i mezzi di soccorso a carico della ditta esecutrice.
Dalle ore 18,00 del 22 novembre e sino alle ore 18,00 del 11 dicembre 2019:
VIA XXV APRILE
B) all’intersezione con salita piazza D’Armi per metri trenta in direzione mare ed altrettanti in direzione monti, su ambo i lati della strada, divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli, ad esclusione di quelli inerenti il cantiere per consentire la realizzazione dei lavori.
Corpo Polizia Municipale
Comandante: dott. Aldo BERGAMINELLI Responsabile Ufficio: Comm. Capo Angelo Arrigo
Vice Comandante : Comm. Capo Angelo ARRIGO Responsabile procedimento: Sovr. C. Stillittano Antonino
sicurezza del tratto interesssato dagli interventi:
alla messa in sicurezza del tratto interesssato dagli interventi :

Dalle ore 18,00 del 21 novembre e sino alle ore 18,00 del 30 novembre 2019:
VIA XXV APRILE
C) viene confermato il transito vietato ai veicoli aventi di massa a pieno carico superiore a 7,00 tonnellate con esclusione di quelli inerenti il cantiere per consentire l’esecuzione dei lavori.
Dal 27 al 30 novembre 2019, nella fascia dalle ore 8,30 alle ore 17,30:
SALITA PIAZZA D’ARMI
D) divieto di transito per tutti i veicoli, ad esclusione di quelli inerenti il cantiere per consentire la realizzazione dei lavori, con adozione di idonee misure per garantire eventuali interventi per i mezzi di soccorso a carico della ditta esecutrice.
PIAZZA D’ARMI
E) su tutta la piazza, su ambo i lati della strada, divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli, ad esclusione di quelli inerenti il cantiere per consentire la realizzazione dei lavori.
SALITA PIAZZA D’ARMI
E1) viene istituito un senso unico alternato temporaneo regolamentato da movieri muniti di apposita paletta e dispositivi di protezione individuale, posti alle estremità della strettoia, nella fascia oraria di attività del cantiere, ovvero tra le ore 8,30 e le ore 17,00.

Segui Imperiapost anche su: