Qualità della vita: Imperia 89ª per il Sole 24 Ore, l’ironia del vicesindaco Fossati. “Milano al primo posto? Io rimango qua”

Imperia Politica Politica

Numerosi utenti hanno condiviso la classifica sottolineando il proprio malumore per i preoccupanti dati su sicurezza, demografia e lavoro, che vedono il capoluogo nella parte più bassa della classifica.

“Poiché ormai mi sono abituato, rimango a vivere ad Imperia”. Parla con ironia il vicesindaco di Imperia Giuseppe Fossati, commentando la classifica stilata dal Sole 24 Ore sulla qualità della vita in Italia, che vede la provincia ponentina alla 89ª posizione.

Qualità della vita: il commento del vicesindaco Fossati

Ha destato scalpore sui social, questa mattina, la notizia del risultato ottenuto dalla provincia di Imperia secondo il report stilato dal Sole 24 Ore. Numerosi utenti hanno condiviso la classifica sottolineando il proprio malumore per i preoccupanti dati su sicurezza, demografia e lavoro, che vedono il capoluogo nella parte più bassa della classifica.

Come già emerso in report precedenti, invece, Imperia si distingue positivamente per il suo clima e per la qualità dell’aria. Proprio in riferimento a questi dati, si inserisce l’ironia del vicesindaco Fossati.

“La Provincia di Milano – scrive Fossati sul proprio profilo Facebook – è la numero uno per qualità della vita e quella di Imperia la numero 89? Come no, certo. Comunque, poiché ormai mi sono abituato, rimango a vivere ad Imperia”.

Segui Imperiapost anche su: