Atletica: buoni risultati per la Maurina Olio Carli di Imperia nelle gare dello scorso weekend/Le immagini

Sport

Prima uscita considerevole in quel di Vessalico, dove ha avuto luogo la prima campestre della stagione

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Come ogni anno l’attività agonistica dell’atletica riprende a gennaio, in doppia veste, atletica indoor e corse campestri.

La Maurina Olio Carli Imperia è presente in ambe le situazioni

Prima uscita considerevole in quel di Vessalico, dove ha avuto luogo la prima campestre della stagione. La nostra partecipazione è stata considerevole, di gran lunga la società con più atleti presenti, tra tutti spicca sicuramente l’ottimo risultato della categoria cadetti dove Morsenchio Juan Sebastian e Megiovanni Massimo hanno occupato i primi due posti della classifica e che grazie al giovane e nuovo atleta Muraglia Lorenzo quarto e alla sua allenatrice Giovanna Ardissone, hanno vinto la speciale classifica di squadra.

A completare la squadra presenti anche Iannone jacopo e Brezzo Francesco che a fine mese rappresenteranno il Team alla prima fase dei regionali dove cercheranno la qualificazione alla fase Nazionale di corsa campestre.

Il giorno prima una piccola delegazione ha esordito a Bra nella prima gara indoor della stagione, accompagnati dal tecnico Giacosa Vittorio, De Benedetti Zoe, Giacosa Marco e De Iacovo Oscar, hanno portato un po’ di azzurro Maurina Olio Carli nel palazzetto.

Sempre nello stesso giorno a Varese il Tecnico del salto con l’asta Mario Botto ha esordito con i due portacolori della Maurina Olio Carli. Secondo posto per Matteo con personale eguagliato alla prima uscita stagionale, misura di 4,60m che fa ben sperare per la stagione. Il nostro nazionale, appena tornato dal raduno con la Nazionale di Formia era ben coadiuvato dal suo compagno di allenamento Samuele martini che con la misura di 4,00 inizia subito ad avvicinarsi ai suoi livelli.

Venerdì 17 gennaio a Miramas, cittadina Francese adiacente a Marsiglia ha fatto il suo esordio la punta di diamante della società. In un meeting indoor Elité ad inviti Chiara Smeraldo, Nazionale Italiana Giovanile, reduce dal raduno dei Salti di Formia con la Nazionale, si è classificata sesta in una gara di alto spessore qualitativo, presenti atlete in gara ai recenti mondiali di Atletica di Doha, la vicecampionessa junior di Francia, la rappresentate Francese ai giochi del Mediterraneo, una grande gara dove Chiara con 5,75m ha iniziato la sua lunga stagione.

L’anno passato al suo esordio aveva saltato 5,61, quindi l’inizio è ben augurante. Una stagione che ha come obbiettivi una sua conferma ad alti livelli, con la Maurina Olio Carli e con la Nazionale. L’atleta è seguita dal suo allenatore Paolo Smeraldo che con la super visione dei tecnici della Nazionale, sta facendo crescere di anno in anno un grande talento.

La settimana di gare si è conclusa con la partecipazione alla prima campestre al parco urbano. La gara valevole come campionato regionale Master. La corsa organizzata dal Marathon Imperia che ha preparato un percorso all’interno del parco urbano bellissimo, con un grande sforzo organizzativo, ha visto aggiungere oltre che alle gare master un contorno di corse giovanili. In una bella giornata di sole, forte la partecipazione dei Master provenienti da tutta la Liguria, mentre il contorno giovanile ha visto presenti in maniera più numerosa o quasi unica gli atleti della Maurina Olio Carli e del St. Stefano, società gemella. Un peccato che le altre società della provincia non abbiano partecipato a questa bella iniziativa su un percorso così ben preparato e misurato e soprattutto vicino.

Prossimi appuntamenti per la Maurina Olio Carli domenica 26 a Le Manie sopra Finale Ligure la prima giornata dei campionati Regionali di Campestre, la seconda giornata un mese dopo presso Caniparola in provincia di La spezia. Riguardo l’attività in programma sempre domenica 26 gara indoor a Nizza e Bergamo, seguiranno gare a Bra, Padova, Modena, Parma, e gran finale ad Ancona per i campionati Italiani al coperto.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!