Stupro pista ciclabile Sanremo: chiesti 10 anni di carcere in Tribunale a Imperia

Giudiziaria Imperia

La violenza sarebbe avvenuta mentre la 23enne si trovava sulla pista ciclabile di Sanremo per fare jogging. 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

Dieci anni, 4 mesi e 21 giorni di carcere. Questa la pena richiesta dal Pubblico Ministero Enrico Cinnella della Porta per Rodrigo De Franco, il 36enne, italiano, di origini brasiliane, accusato di violenza sessuale, rapina, sequestro di persona e lesioni. Vittima una 23enne inglese sulla pista ciclabile di Sanremo nell’ottobre del 2018.

Sanremo: stupro pista ciclabile, chiesti oltre 10 anni di carcere per De Franco

La violenza sessuale, secondo quanto raccontato dalla giovane, in un primo momento con la denuncia e in un secondo momento in sede di incidente probatorio (nel corso del quale la britannica riconobbe il proprio aggressore), sarebbe avvenuta mentre la 23enne si trovava sulla pista ciclabile di Sanremo per fare jogging. 

Davanti al Gup Anna Bonsignorio il Pm, dopo una lunga requisitoria, ha chiesto la condanna del 36enne. Richiesta condivisa anche dalla parte civile (avvocato Andrea Artioli) che contestualmente ha presentato richiesta di risarcimento danni.

L’udienza è stata rinviata al prossimo 4 marzo quando sarà la volta della difesa, rappresentata dagli avvocati Eugenio Aluffi e Valentina Quaroni.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!