Sanremo 2020: Amadeus si commuove. “Ho realizzato un sogno, sono il più felice del mondo” / Foto e video

Sanremo 2020

Le dichiarazioni di Amadeus all’indomani dell’ultima puntata del Festival di Sanremo 2020.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Il numero 70 ti impone di fare qualcosa di particolare rispetto al solito. L’azienda mi aveva dato totale fiducia sia come conduttore che come direttore artistico. Credo di averla ripagata lavorano con onestà, sincerità”. Sono queste le parole del conduttore e direttore artistico Amadeus, all’indomani dell’ultima serata del Festival di Sanremo 2020.

Sanremo 2020: Amadeus

“Questa è la mattinata più difficile di tutte. La mente si svuota. Sono l’uomo più felice del mondo. È vero che ho realizzato un sogno. Tutto quello che è accaduto era quello che io desideravo fare fin da agosto.

È stata una scommessa, una grande responsabilità. Il numero 70 ti impone di fare qualcosa di particolare rispetto al solito. L’azienda mi aveva dato totale fiducia sia come conduttore che come direttore artistico. Credo di averla ripagata lavorano con onestà, sincerità. Le polemiche? Non le ho mai ascoltate.

C’è stato molto gruppo tra gli ospiti e i cantati. Grazie a tutti, a Tiziano Ferro, grazie a mio fratello Fiorello. 

La cosa vera è che di queste 5 serate è che sapevo solo quello che avrebbe cantato. Gli ho consegnato le chiavi dell’Ariston e gli ho detto di fare quello che voleva quando voleva”.

La diretta

Sanremo 2020: la conferenza con Amadeus dopo l'ultima serata del Festival

Pubblicato da Imperiapost.it su Domenica 9 febbraio 2020

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!