Imperia: “Dosso via Nazionale illegittimo? No, non lo rimuoveremo”. Gagliano risponde alla question time del consigliere La Monica

Imperia Politica Politica

Il caso in Consiglio Comunale.

“I cittadini della zona sono disperati per la velocità delle auto”. Così ha affermato l’assessore alla Viabilità del Comune di Imperia Antonio Gagliano in merito alla discussione sul dosso posizionato in via Nazionale.

Dosso via Nazionale: il caso in consiglio comunale

Davide La Monica

Il dosso è totalmente illegittimo, non può essere collocato un dosso in quella zona, dato che non è residenziale. Potevate mettere delle bande rumorose. È sottoposto a una normativa molto restrittiva perché è stato comprovato che il dosso è pericoloso. 

Mi auguro che venga rimosso e che vengano trovate altre soluzioni perché anche io sono sensibili al probielam della velocità in via Nazionale.

Antonio Gagliano

“Anche noi abbiamo studiato la norma. Noi prima di mettere i dossi comunichiamo il fatto a tutti gli enti interessati e solo dopo aver ricevuto il parere favorevole procediamo. Tutto quello che cerchiamo di fare per mettere in sicurezza i cittadini lo faremo sempre. Dopo aver controllato, abbiamo deciso di metterlo più basso, non di rimuoverlo. I cittadini della zona sono disperati per la velocità delle auto.

Avevo comunicato ai residenti che non potevo mettere il dosso in asfalto, ma solo quello normale, anche se fa rumore. La risposta dei cittadini è stata: “non importa, l’importante è la sicurezza“. C’è la segnaletica orizzontale che avverte, se uno rallenta non è un problema. A Montecarlo passano le Ferrari e nessuno si lamenta”.

Segui Imperiapost anche su: