Imperia, Forza Italia: l’Onorevole Mulè scarica consiglieri Ranise e Gaggero. “Espulsi dal partito”

Imperia Politica Politica

Le dichiarazioni dell’on. Giorgio Mulè, a margine dell’incontro con Claudio Scajola sui possibili scenari politici in vista delle Elezioni Regionali 2020 in Liguria.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Gli assessori comunali di Imperia Gaggero e Ranise? Hanno fatto una scelta, sono fuori da Forza Italia”. Lo ha affermato l’on. Giorgio Mulè, a margine dell’incontro con Claudio Scajola sui possibili scenari politici in vista delle Elezioni Regionali 2020 in Liguria.

In particolare, il deputato di Forza Italia fa riferimento all’adesione al neonato movimento di Giovanni Toti “Cambiamo” da parte dei consiglieri comunali Antonello Ranise e Gianfranco Gaggero del gruppo “Forza Imperia”.

Antonello Ranise e Gianfranco Gaggero fuori da Forza Italia

Giorgio Mulè

La minoranza di Imperia sta a fianco a un movimento dove non c’è scritto Forza Italia, c’è scritto Cambiamo. Hanno fatto una scelta, come l’ha fatto Marco Scajola, eletto con i voti di Forza Italia, eppure oggi si chiama Cambiamo. Sono fuori assolutamente da Forza Italia. Se io metto la maglietta del Milan non posso dire di giocare con l’Inter. Chiunque aderisce a Cambiamo è ovvio che aderisce a un altro partito, non mi pare una scoperta copernicana. Sono fuori se faccio quella scelta. Se scelgo di stare dentro sono di Forza Italia.

Carlo Bagnasco

Il primo che è uscito è il governatore Toti. Siamo alleati, leali fino in fondo, e concorrenziali.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!