Coronavirus: Pontedassio, tre casi positivi. “Condizioni stabili. Punto di contagio il centro sportivo”

Coronavirus Cronaca Cronaca Entroterra

“Tre nostri concittadini sono risultati positivi al Coronavirus”. Lo ha annunciato pochi minuti fa il Sindaco di Pontedassio Ilvo Calzia.

Coronavirus: tre casi positivi a Pontedassio

“Ci è stato da poco tempo comunicato dalla direzione generale dell’Asl 1 Imperiese – ha scritto Calzia – che tre nostbri concittadini sono risultati positivi al Covid-19 (Coronavirus) e che gli stessi sono ricoverati presso i reparti specializzati degli ospedali.

L’Asl riferisce che sono in condizioni stabili, per ora non preoccupanti e che vengono curati con terapie adeguate alla patologia.

L’Asl sta mettendo in atto tutte le procedure volte al monitoraggio e al contenimento del contagio: in particolare ha provveduto a prescrivere l’isolamento domiciliare obbligatorio per tutti coloro che hanno avuto contatti stretti con le tre persone ricoverate.

L’amministrazione comunale attende a breve l’elenco delle persone individuate dall’Asl per coadiuvare l’assistenza sanitaria domiciliare e prestare tutti i servizi di prima necessità attraverso i volontari della Protezione civile della Valle Impero e del Maro.

Si informa che attualmente tutti coloro che non verranno contattati dall’Asl e dalla Protezione civile non rientrano tra i soggetti esposti al rischio. Dalla ricostruzione dell’Asl sembrerebbe che un punto di contagio si sarebbe verificato presso l’impianto sportivo di Pontedassio, il cui bar era stato preventivamente chiuso già dalla giornata di venerdì scorso.

Se qualcuno ritiene di aver frequentato l’impianto sportivo, per precauzione si può auto segnalare al dipartimento di prevenzione Asl tramite il numero 112 e 1500. Anche il Comune di Pontedassio e la Protezione Civile sono a disposizione di tutti i cittadini per situazioni di effettiva necessità”.