Coronavirus: Ospedale San Martino, foto choc sui social. “Volete trovarvi nelle sue condizioni? Statevene a casa!”

Attualità Coronavirus

La foto di una paziente appena estubata, nel letto di Ospedale, per sensibilizzare ancora una volta la popolazione a rimanere a casa per combattere l’emergenza Coronavirus. L’ha pubblicata l’Ospedale San Martino di Genova sulla propria pagina Facebook.

Coronavirus: foto choc su pagina Fb Ospedale San Martino

La foto è accompagnata da un messaggio di fortissimo impatto emotivo rivolto alla popolazione. “Volete trovarvi nelle condizioni di questa paziente (appena estubata)? No⁉️ e allora statevene a c.a.s.a.‼️ Perchè diversamente l’unica corsa che farete sarà verso il reparto di rianimazione”.

E’ lo stesso Ospedale, in una nota stampa, a chiarire il perché della pubblicazione di una foto di così forte impatto.

Sul profilo Facebook ufficiale dell’Ospedale – si legge – è stata pubblicata una foto volutamente ‘shockante’, di una paziente appena estubata (volto e nominativo del ricoverato ‘pixellati’ nel rispetto delle norme vigenti della privacy) insieme ai nostri professionisti impegnati nel reparto di Rianimazione al 3° piano del Monoblocco, per rafforzare in maniera esplicita il concetto del ‘Rimanete a casa’”.