“Imperia è una città zozza, piena di maiali”. Scajola senza freni in consiglio comunale. “Dobbiamo stanarli, perché ci rovinano la reputazione”

Consigli comunali Imperia Politica

La discussione in merito alla mozione presentata dalla consigliera Laura Marabello per regolamentare l’ingresso degli animali nei negozi di alimentari.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Imperia è una città zozza, piena di maiali”. Lo ha dichiarato il Sindaco Claudio Scajola a margine della discussione sulla mozione presentata dalla consigliera Laura Marabello per regolamentare l’ingresso degli animali nei negozi di alimentari.

Imperia: “Vedo poche persone che puliscono urina dei cani con l’acqua”

“Andando in strada, quando passeggio – ha dichiarato Scajola – vedo tanti zozzoni che fanno fare i bisogni in terra e non li raccolgono. Vedo pochissimi che lavano l’urina con la bottiglietta d’acqua. Da questo punto di vista io divento non antianimalista, ma antipadroni degli animali. Saremo inflessibili. Ho dato un indirizzo preciso.

Leggo spesso sui social gente che scrive: Perché il comune non pulisce? Ma oh! E i cittadini non sporchino E una città zozza, piena di maiali. Dobbiamo individuarli. Perché ci roviniamo la reputazione. Se un cittadino vede uno che fa il maiale, butta la sigaretta per terra, gli dica di non buttarla. Io farei così.

In merito alla mozione della consigliera Marabello, io mi sento di prendere atto della mozione e mi sento di dire che i supermercati dovrebbero usare i propri carrelli per permettere agli animali di entrare, preservando salute e sicurezza. Negli esercizi commerciali più piccoli, invece, non possiamo obbligare gli esercenti a dotarsi di un carrello. Faremo un’ordinanza apposita per spiegare ai cittadini, come noi, in questa città, intendiamo ci si debba comportare con gli animali. A passeggio, per strada, nei negozi”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!