Regionali 2020: Toti su alleanza con Polis. “Più siamo e meglio stiamo, ma terremo conto di chi ci ha sempre creduto” / Foto e video

Imperia Politica Politica Regionali 2020

Il Governatore uscente ha commentato gli scenari politici ieri sera a margine dell’inaugurazione della Passeggiata nel Mare sul molo lungo di Oneglia. 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

“Io sono della politica del più siamo meglio stiamo, tenendo presente di chi ci ha creduto da sempre, chi è stato convinto dalla nostra idea”. Così il presidente della Regione Liguria, nuovamente candidato alla presidenza alle prossime elezioni del 20 settembre 2020, sull’alleanza con Polis.

Il Governatore uscente ha commentato gli scenari politici ieri sera a margine dellinaugurazione della Passeggiata nel Mare sul molo lungo di Oneglia. 

Giovanni Toti

Un’alleanza particolare quella con Polis. Cambiano gli scenari?

Un’alleanza che si allarga vuol dire che è una alleanza che è viva, che un’esperienza politica convince, sa attrarre anche forze nuove, con cui abbiamo discusso e ci siamo confrontati. Di questo sono lieto.

Vuol dire che gli organismi che non crescono tendono a deperire, noi invece ci stiamo allargando, stiamo costruendo una coalizione ampia in cui c’è spazio per tutti. Ovviamente tenendo presente chi ci ha creduto da sempre, chi è stato convinto dalla nostra idea.

La mia idea è di una Liguria che cresce. Chiunque condivide il nostro progetto è benvenuto”.

Cambierà anche il Consiglio Comunale? A Imperia c’è un suo uomo, il Consigliere Davide La Monica.

“Le città si regolamentano come credono sulla base delle sensibilità delle città. La Regione è un’entità vasta, in provincia di Imperia siamo una coalizione forte che c’è dall’inizio, a cui si aggiungono pezzi nuovi in cui è cresciuta una lista, quella del presidente Toti, che vuole essere il cardine attorno a cui costruire questa prossima alleanza di Governo.

Sono soddisfatto, non sono mai stato per la politica dell’esclusione, forse lo sono stati gli altri. O per la politica del meno siamo, meglio stiamo, forse lo sono stati gli altri.

Io sono della politica del più siamo meglio stiamo, purchè si condividano le idee e i principi e anche i valori e gli obiettivi della nostra coalizione.

In questo senso credo che si sia fatto un passo in avanti significativo”.

https://youtu.be/T3gPA814w20

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!