Diano Marina: la nuova canzone di Alex Cosentino. “Una dedica al nostro mare. C’è sempre bisogno di sorridere” / Il video

Attualità Cultura e manifestazioni Golfo Dianese

Alex Cosentino ha da poco pubblicato il singolo “Mare”, canzone creata con l’intento di portare buon umore, freschezza e divertimento.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Si intitola “Mare” ed è l’ultima canzone del 36enne cervese Alex Cosentino. Il brano, uscito a giugno, porta buonumore, freschezza e divertimento in questa estate così diversa dalle altre.

Una vera e propria dedica al mare, al nostro mare, per regalare un po’ di spensieratezza anche nei momenti più difficili della vita, come quello che stiamo affrontando per via dell’emergenza Coronavirus. 

Il video è stato girato tra Diano Marina, San Bartolomeo al Mare e Cervo.

Diano Marina: “Mare”, la canzone di Alex Cosentino

Da quando hai iniziato ad avvicinarti alla musica?

“Da quando avevo 13 anni. Mio fratello suonava la chitarra e mi sono appassionato anche io ascoltandolo. Poi, negli anni, mi sono avvicinato al blues, al reggae e a molti altri generi musicali.

Com’è nata la canzone?

Volevo realizzare una canzone caraibica che si è poi trasformata in reggaeton. Mi ero ispirato a un riff di chitarra già esistente che poi ho modificato insieme ai miei amici, anche loro tutti del golfo dianese.

Abbiamo usato strumenti home made, senza studi di registrazione. Dalla mia idea, Michele Cappa ha realizzato gli arrangiamenti e Fabrizio Sodaro si è occupato della chitarra. 

L’idea, però, risale all’anno scorso?

Sì. Ci abbiamo iniziato a lavorare l’anno scorso e avevamo già girato il video, di cui si sono occupati Luigi Sonnifero, Stefano e Daniele Lanteri. La canzone però non era però ancora pronta e abbiamo deciso di aspettare quest’estate. Il Covid ci ha colto di sorpresa, ma abbiamo deciso di farla uscire lo stesso, anche perché, ora più che mai, c’è bisogno di tornare a sorridere.

Artisti e giovani del golfo dianese. Una canzone sul mare. Il video girato sulle spiagge dianesi. Sono modi per dare risalto al nostro territorio?

“Sì. Io sono di Cervo e ho sempre apprezzato il nostro mare e il nostro territorio. Purtroppo, però, non c’è sbocco per i giovani, specialmente nel campo della musica. È difficile farsi notare, nonostante la vicinanza a Sanremo, la città della musica. Noi portiamo avanti la nostra passione perché è quello che ci fa stare bene. Sarebbe bello, però, se ci fosse più attenzione per gli artisti locali, per il cantautorato, per i produttori”.

Ecco il video di “Mare” di Alex Cosentino

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!