Imperia: Isah replica alle critiche. “Non abbiamo ridotto i servizi, ma rimodulato l’offerta nell’interesse dei ragazzi”

Attualità Imperia

La dirigenza della Fondazione Isah in una nota stampa ha replicato agli articoli pubblicati sul nostro giornale che denunciavano una riduzione dei servizi.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

“Stiamo tutti vivendo un momento critico. In questo frangente la priorità per l’ISAH non può che essere quella del rispetto puntuale delle norme e delle indicazioni del Ministero della Salute con la massima attenzione e prudenza, determinata oggi, ancora più di qualche giorno fa, dai dati della ripresa di una diffusione dei contagi. Così la dirigenza della Fondazione Isah in una nota stampa in merito agli articoli pubblicati sul nostro giornale che denunciavano una riduzione dei servizi (“Isah ha dimenticato i propri ragazzi e le sue famiglie”).

Imperia: Isah replica alle critiche

“Il nuovo programma di intervento sull’utenza è condiviso dai Direttori Sanitari dell’Isah con le Asl di riferimento, ponderando rischi e benefici – si legge – Nonostante il difficile momento l’Isah non ha ridotto minimamente le risorse a disposizione dei servizi, ma suo malgrado, come sta accadendo ovunque, ha dovuto rimodulare l’offerta nell’interesse comune e primario che è quello della tutela della salute di tutti, soprattutto dei nostri ragazzi”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!