Regionali 2020: Lega, Sonia Viale candidata a Genova. Su Imperia pesano le polemiche sull’Ospedale Unico?

Imperia Politica Politica Regionali 2020

Sonia Viale, vicepresidente della Regione Liguria e assessore alla sanità uscente, non sarà candidata con la Lega nel collegio imperiese alle prossime elezioni regionali.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Sonia Viale, vicepresidente della Regione Liguria e assessore alla sanità uscente, non sarà candidata con la Lega nel collegio imperiese alle prossime elezioni regionali.

Regionali 2020: Sonia Viale candidata a Genova

La Viale sarà candidato nel collegio genovese. La decisione dovrebbe essere ufficializzata nella giornata odierna dopo un incontro con il coordinatore regionale della Lega Edoardo Rixi.

L’impressione è che sulla decisione di candidare la Viale nel genovese e non nell’imperiese abbiano influito, e non poco, le polemiche sul progetto dell’Ospedale Unico, fortemente osteggiato dalla cittadinanza.  Malumori avrebbero potuto mettere a serio rischio la rielezione dell’assessore uscente alla sanità, con un conseguente danno, in termini elettorali, per la Lega.

Con la candidatura della Viale a Genova si apre un posto nel collegio imperiese. Tra i papabili per la candidatura due esponenti dell’amministrazione Scullino, a Ventimiglia, l’assessore Mabel Riolfo e il consigliere comunale Eleonora Palmero.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!