Imperia: esplode acquedotto, ecco le autobotti in piazza Dante e piazza Ricci / Foto e video

Attualità Imperia

Una volta che le autobotti saranno svuotate, verranno nuovamente riempite fino a quando ci sarà necessità.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Sono arrivate in piazza Dante (Oneglia) e piazza Ricci (Porto Maurizio) le autobotti per far fronte all’emergenza idrica a Imperia, a seguito dell’ultima grave rottura dell’acquedotto avvenuta questa notte in via San Lazzaro.

Per procedere agli accertamenti in vista della riparazione, è stato necessario interrompere l’erogazione dell’acqua per i Comuni da San Lorenzo al Mare a Cervo.

Imperia: esplode acquedotto, ecco le autobotti in piazza Dante e piazza Ricci

In piazza Dante è appena giunta la prima autobotte, contenente 11 mila litri di acqua (una famiglia di 4 persone in media consuma circa 190 litri d’acqua al giorno). Una seconda è stata posizionata in piazza Ricci, in modo da coprire i due centri. I cittadini da questo momento possono quindi rifornirsi di acqua, muniti di bottiglie o taniche. 

Una volta che le autobotti saranno svuotate, verranno nuovamente riempite fino a quando ci sarà necessità. Una terza autobotte dei Vigili del Fuoco è a disposizione dell’Ospedale di Imperia. Inoltre, nei pressi del Parco Urbano, la Protezione Civile di Imperia ha fornito acqua alla cittadinanza.

In questi minuti è in corso una conferenza stampa indetta dal Sindaco Claudio Scajola per avere gli ultimi aggiornamenti sulla situazione e sull’entità del danno all’acquedotto.

Crisi idrica Imperia: autobotte in piazza Dante

Pubblicato da Imperiapost.it su Martedì 8 settembre 2020

 

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!