Regionali 2020: dati definitivi. Imperia, Toti sfonda quota 60. Bene Forza Italia, crollo M5S / Le tabelle

Politica Regionali 2020

Ecco i dati definitivi in Liguria.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

Alle 2 del mattino sono terminate le operazioni di spoglio delle schede elettorali nel Comune di Imperia. Anche nella nostra città, il candidato presidente che ha ottenuto il maggior numero di voti è il presidente uscente Giovanni Toti, che si riconferma governatore della Regione Liguria per altri 5 anni.

Regionali 2020: Liguria, ecco i dati definitivi

Con lo spoglio di tutte e 44 le sezioni imperiesi, Toti ha raggiunto la percentuale del 60,57% (10.505 voti). Il principale avversario, Ferruccio Sansa, si è invece fermato al 32,23% (5.590 voti).

Tra gli altri candidati, solo Aristide Massardo ha superato quota 2% (2,22%), mentre Chiappori è arrivato a 1,91%. In fondo alla classifica Carlo Carpi (0,28%) con 49 voti e infine Davide Visigalli (0,05%) con 8 voti.

Per quanto riguarda le singole liste, l’exploit è di “Cambiamo” (27,43%), seguito dalla Lega che invece è arrivata al 14,94%, poco di più del Pd(14,05%). Risultato notevole quello di Forza Italia che ha ottenuto il 10,86%, il doppio di quanto registrato in tutta la regione (5,28%).

Fratelli d’Italia ha registrato l’8,59%, superando la Lista Ferruccio Sansa (6,53%) e anche il Movimento 5 Stelle (5,47%).

Regione Liguria: voti totali per candidato presidente

Regione Liguria: Voti totali per liste

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!