Imperia: maxi rissa via XXV Aprile, 42enne denunciato per resistenza, minacce e porto abusivo di armi

Cronaca Giudiziaria Imperia

E’ stato denunciato il 42enne che sabato scorso ha scatenato una rissa in via XXV Aprile dopo aver molestato una ragazza.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

E’ stato denunciato il 42enne che sabato scorso ha scatenato una rissa in via XXV Aprile dopo aver molestato una ragazza.

Imperia: maxi rissa in via XXV Aprile, denunciato 42enne

Resistenza a pubblico ufficiale, minacce e porto abusivo di armi. Queste le accuse rivolte al 42enne. 

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, secondo quanto ricostruito, in evidente stato di alterazione alcolica, ha rivolto pesanti apprezzamenti a una ragazza, in compagnia del fidanzato, tentando anche di palparla, scatenando così una rissa in cui sono rimasti coinvolti, oltre che il 42enne e il giovane compagno della vittima, anche il padre di quest’ultimo. 

Nel corso della colluttazione, il 42enne ha perso dalla tasca un coltello, motivo per cui sono intervenute celermente le forze dell’ordine, segnatamente, Polizia Municipale, Carabinieri e Polizia di Stato.

Dopo aver messo fine alla rissa, non senza difficoltà per le resistenze del 42enne, Polizia e Polizia Municipale hanno fermato l’aggressore, conducendolo in Questura per accertamenti, al termine dei quali è scattata la denuncia.

Per quanto riguarda le molestie alla giovane, le forze dell’ordine potranno procedere solo in caso di denuncia della parte offesa. 

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!