Covid: Imperia e Liguria in zona gialla “rafforzata”. Ecco cosa si può fare e cosa no

Coronavirus Provincia

Riaprono bar e ristoranti, ricomincia la scuola in presenza per materne, elementari e medie (DAD per le superiori), restano limitati gli spostamenti.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Oggi, giovedì 7 gennaio, e domani, venerdì 8, per l’Italia e la Liguria entra in vigore la cosiddetta zona gialla “rafforzata”. Rispetto alla zona gialla che abbiamo ormai imparato a conoscere, infatti, sono vietati gli spostamenti tra regioni diverse, se non per ragioni di necessità, lavoro o salute. Nel weekend tornerà la zona arancione.

Riaprono bar e ristoranti, ricomincia la scuola in presenza per materne, elementari e medie (DAD per le superiori), restano limitati gli spostamenti.

Covid: Imperia e Liguria in zona gialla “rafforzata”. Ecco cosa si può fare e cosa no

  • Vietato spostarsi tra regioni diverse, salvo comprovati motivi di lavoro, necessità e salute.
  • Vietato circolare dalle ore 22 alle ore 5 del mattino, salvo comprovati motivi di lavoro, necessità e salute.
  • Raccomandazione di non spostarsi se non per motivi di salute, lavoro, studio, situazioni di necessita.
  • Chiusura dei centri commerciali nei giorni festivi e prefestivi ad eccezione delle farmacie, parafarmacie, punti vendita di generi alimentari, tabaccherie ed edicole al loro interno.
  • Chiusura di musei e mostre.
  • Didattica a distanza per le scuole superiori, fatta eccezione per gli studenti con disabilità e in caso di uso di laboratori; didattica in presenza per scuole dell’infanzia, scuole elementari e scuole medie. Chiuse le università, salvo alcune attività per le matricole e per i laboratori.
  • Riduzione fino al 50% per il trasporto pubblico, ad eccezione dei mezzi di trasporto scolastico.
  • Sospensione di attività di sale giochi, sale scommesse, bingo e slot machine anche nei bar e tabaccherie.
    Chiusura di bar e ristoranti alle ore 18. L’asporto è consentito fino alle ore 22. Per la consegna a dornicilio non ci sono restrizioni.
  • Restano chiuse piscine, palestre, teatri, cinema. Restano aperti i centri sportivi.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!