Parroco Pietrabruna Don Uboldi espulso dalla Chiesa: condannato in processo penale extragiudiziale

Cronaca Cronaca Entroterra

Massimo riserbo sui motivi del procedimento che sarebbe però scaturito a seguito di fatti non avvenuti nell’imperiese.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Don Luigi Federico Uboldi, 68 anni, parroco di Pietrabruna, è stato espulso dalla Chiesa. Una decisione  durissima, comunicata dalla Diocesi di Ventimiglia-Sanremo con una nota stampa.

Pietrabruna: espulso dalla Chiesa Don Luigi Federico Uboldi

All’origine del provvedimento la condanna del sacerdote al termine di un processo penale extragiudiziale celebrato proprio dalla Diocesi di Ventimiglia-Sanremo. Massimo riserbo sui motivi del procedimento che sarebbe però scaturito a seguito di fatti non avvenuti nell’imperiese.

“Si rende noto – si legge nel comunicato della Diocedi – che, a seguito di disposizione della Congregazione per la Dottrina della Fede, è stato celebrato in questa Diocesi di Ventimiglia-Sanremo processo penale extragiudiziale intrapreso nei confronti del Presbitero Luigi Federigo Uboldi, nato a Castellanza (VA) il 16.03.1952, del Clero di questa Diocesi, all’esito del quale è stata comminata la pena della dimissione dallo stato clericale con Decreto del 25 febbraio 2021, avverso il quale è ammesso ricorso.

Nelle more che divenga esecutivo il Decreto di condanna, in via cautelare è stato emesso Decreto di divieto di esercizio del ministero in data 1 marzo 2021 nei confronti del medesimo Presbitero”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!