Sanremo 2021: Morgan colpisce anche “a distanza”. Mentre Bugo canta all’Ariston pubblica versione integrale de “Le cattive intenzioni” / Ecco tutto il testo

Sanremo 2021

La Redazione di ImperiaPost ha trascritto integralmente il testo per voi! O almeno, quello che siamo riusciti a capire!

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Qualcuno avrebbe potuto pensare che, dopo un anno, la situazione tra Bugo e Morgan si fosse risolta. E invece no. Anche a distanza, Marco Castoldi (alias Morgan), proprio mentre ieri sera l’ex collega si stava esibendo sul palco dell’Ariston, ha pubblicato sui suoi canali social la versione integrale de “Le cattive intenzioni”, ovvero il brano “rivisitato” che nel 2020 aveva fatto infuriare Bugo talmente tanto da farlo abbandonare la sala.

Sanremo 2021: mentre Bugo canta all’Ariston Morgan pubblica versione integrale di “Cattive intenzione”

Oltre alle strofe che Morgan era riuscito a cantare lo scorso anno sul palco, prima che venisse tolta la musica, questa volta scopriamo quindi tutto il testo che il cantante aveva ideato per colpire Bugo.

La Redazione di ImperiaPost l’ha trascritta integralmente per voi! O almeno, quello che siamo riusciti a capire!

Ecco il testo integrale di “Le cattive intenzioni” di Morgan (trascritto da ImperiaPost):

“Le brutte intenzioni, la maleducazione
la tua brutta figura di ieri sera
la tua ingratitudine, la tua arroganza
fai ciò che vuoi mettendo i piedi in testa
certo l’ironia è una forma d’arte
ma tu sai solo coltivare invidia
ringrazia il cielo sei su questo palco
rispetta chi ti ci ha portato dentro

Volevi fare il cantante competere a Sanremo
con l’intenzionalità commerciale
per approfittare di chi ha il cuore generoso
che ha dato entusiasmo e ha avuto abuso
ma quando c’era lui, scompari tu
e non ne fai virtù, perché non ti va giù

[…parole difficili da decifrare..]

Non mi consentono le dovute prove
sotto tortura io so fare di meglio
[…]
è solo colpa sua se abbiamo litigato

Avremmo potuto cantare le canzoni insieme
invece di assecondare il sabotatore
tirare fuori le palle, mandarlo a quel paese
hai fatto il suo volere al posto di farlo tacere
un vero stronzo fa come fai tu, ti prende per il cu..
e te lo mette in cu..

Abbassa la cresta e torna vero
stai al tuo posto e canta Sincero
[….aiuto!….]

a te di me non te ne frega niente
perché tu dai voce solo all’ambizione
[…]
anzi mi avete dato tutti del coglione

Tu sei cattivo e sempre martire
Io vittima e sempre carnefice”.

Avete capito qualche parola in più di noi? Fatecelo sapere nei commenti.

Ecco il video di Morgan

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marco “Morgan” Castoldi (@morganofficial)

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!