Tragedia Dolcedo: muore bimba di 4 mesi, Procura Imperia dispone autopsia

Attualità Imperia

Nel pomeriggio di ieri la Polizia Scientifica ha eseguito i rilievi all’interno dell’abitazione teatro della tragedia, in via Parco delle Rimembranze.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Un tragico incidente avrebbe portato alla morte di Luna, la bimba di 4 mesi deceduta ieri, 10 maggio, dopo essere caduta alla propria culla, a Dolcedo. E’ questa l’ipotesi principale formula dagli inquirenti. La Procura della Repubblica di Imperia ha comunque disposto, come da prassi, l’autopsia.

Tragedia Dolcedo: Procura dispone autopsia

Figlia di una coppia di nigeriani, ospite di una casa di accoglienza gestita dalla Cooperativa Jobel, a Dolcedo, nell’entroterra di Imperia, Luna sarebbe caduta dalla propria culla in circostanze ancora da chiarire.

I genitori, in Italia da circa 3 anni, avrebbero subito chiamato i soccorsi, ma preoccupati per le condizioni della piccola, non li avrebbero attesi, scendendo in strada e chiedendo un passaggio a un’auto in transito. Poi la corsa disperata sino in Ospedale, purtroppo vana. All’arrivo, Luna era già incosciente e inutili sono stati tutti i tentativi di rianimazione.

Nel pomeriggio di ieri la Polizia Scientifica ha eseguito i rilievi all’interno dell’abitazione teatro della tragedia, in via Parco delle Rimembranze. Un sopralluogo durato diverse ore, al termine del quale la camera dove è avvenuto l’incidente è stata posta sotto sequestro.

Secondo quanto ricostruito la piccola, nella caduta, avrebbe rimediato un grave trauma cranico, poi rivelatosi fatale. L’autopsia disposta dalla Procura chiarirà le cause del decesso. Nel frattempo, gli inquirenti attendono di poter interrogare i genitori della piccola, ancora troppo scossi per l’accaduto, per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. Non sembrano esserci dubbi, però, sul tragico incidente. 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!