Imperia: Fondazione Isah acquista all’asta sede piazzetta De Negri. Comune incassa 1 milione e 200 mila euro

Attualità Imperia

Questa mattina la Fondazione Isah si è aggiudicata la sede di piazzetta De Negri, all’asta, per 1 milione e 200 mila euro. Lo stabile era stato messo in vendita dal Comune di Imperia nell’ambito del piano delle alienazioni.

Imperia: Fondazione Isah, acquistata la sede di Piazzetta De Negri

La sede dell’Isah era in vendita con una base d’asta pari a 1 milione e 200 mila euro.  Questo l’annuncio.

“Imperia Oneglia, in zona residenziale, piazzetta De Negri, a due passi dal centro e dal mare, in posizione comoda con accesso carraio ed esposizione molto soleggiata, si vende intero stabile cielo terra. Sviluppo su tre livelli, ampia terrazza e cortile, in discrete condizioni di manutenzione, attualmente locato. La vendita sarà effettuata attraverso asta pubblica”.

L’unica offerta era quella della Fondazione Isah. Il Comune di Imperia incassa dunque 1 milione e 200 mila euro. Per il pagamento la Fondazione presieduta da Stefano Pugi potrebbe ricorrere a un mutuo, come preannunciato dallo stesso Pugi al nostro giornale nei mesi scorsi.

L’acquisto della sede arriva a pochi mesi dalla trasformazione, non senza polemiche, dell’Isah in Fondazione.