Imperia: grande festa per l’arrivo di Martina e Lorenzo, in bici da Roma per la Giraffa a Rotelle. “Felici di fare del bene” / Foto e video

Attualità Imperia

Le acrobazie dei rider hanno intrattenuto grandi e piccini in attesa dell’arrivo di Martina e Lorenzo.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Grande festa oggi a Imperia per l’arrivo di Martina Martini e Lorenzo, di ritorno dalla pedalata iniziata il 2 giugno a Roma e terminata al Parco Urbano della nostra città.

Un’iniziativa benefica ideata per sostenere l’associazione La Giraffa a Rotelle attraverso una raccolta fondi, con l’obiettivo di contribuire alla realizzazione di un parco giochi inclusivo per tutte le persone disabili.

Lo staff di Mototerapia di Vanni Oddera, con lo stuntrider Maurizio Perin, a bordo del “buggy”, e il direttore tecnico Dario Pizzuto, insieme ai motociclisti Maurizio Gerini e Diego Girardi hanno intrattenuto grandi e piccini con acrobazie mozzafiato. Presenti anche tre membri della squadra “Supereroi per voi”.

Ad accogliere Martina e Lorenzo anche il Sindaco di Imperia Claudio Scajola e il vice presidente della Regione Liguria Alessandro Piana.

Martina Martini

“È andata bene, sono davvero soddisfatta di quello che ho fatto per me stessa e per gli altri. Per questi ragazzi abbiamo smosso tanto e la giornata di oggi è la dimostrazione.

La parte del Lazio e della Toscana è tutta in piano, con qualche piccola salita. In Liguria abbiamo dovuto fare il famoso passo del Bracco, che è stato impegnativo. Ci sono tanti capi, salite e discese. Ma è andata bene, ce l’abbiamo fatta.

I momenti più belli? Incontrare altre persone sul cammino ci ha dato tanta forza, abbiamo incontrato anche altre associazioni. Tutto ciò ci ha dato una grande grinta.

Lo scopo era raccogliere fondi per la Giraffa a Rotelle, non so ancora i dati precisi, ma è andata molto bene, sia online sia nei Point. 

Sono felicissima di questa accoglienza e sono felice di vedere tutte queste persone”.

Claudio Scajola, sindaco di Imperia

“Un’iniziativa solidale. Bravi questi due giovani. Mi dicevano che il pezzo più duro è stato tra La Spezia e Imperia, noi siamo mari, monti e tutti i capi. Anche un modo di fare una festicciola con tutte queste famiglie che hanno problemi in casa, con i loro ragazze e ragazzi che se stanno insieme riescono a trovare un sorriso.

Con l’occasione si stabilisce quest’area a disposizione della Giraffa a Rotelle che la gestirà come punto di incontro per i giovani disabili. Imperia dev’essere viva e anche solidale, e questo è un buon esempio”.

Michela Aloigi, presidente La Giraffa a Rotelle

“Non ci aspettavamo tutto questo affetto. È stata una bella emozione, è stato un pomeriggio fantastico. Grazie a tutti e grazie in primis a Martina, una persona meravigliosa dal cuore d’oro.

Le risorse serviranno per attrezzare il parco, almeno per partire. Poi con l’aiuto di tutto i cittadini andiamo avanti”.

Imperia: l’arrivo di Martina e Lorenzo in diretta

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!