Imperia: Oneglia in miniatura, inaugurata la mostra di Alberto Cosentino alla Galleria Rondò / Foto e Video

Attualità Cultura e manifestazioni Imperia

Fra tanti modellini di navi, spicca  la riproduzione di Oneglia in miniatura, realizzata da Cosentino in 4 anni di minuzioso lavoro

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

E’ stata inaugurata questo pomeriggio alla Galleria Rondò di Piazza Dante, a Imperia, la mostra del modellista 87enne Alberto Cosentino. Fra tanti modellini di navi, spicca  la riproduzione di Oneglia in miniatura, realizzata da Cosentino in 4 anni di minuzioso lavoro.

La mostra aperta da domani a martedì 29 giugno

La mostra, inaugurata alla presenza del sindaco Claudio Scajola, sarà visitabile da domani, domenica 20 giugno, a martedì 29 giugno. Orari di apertura: tutti i giorni dalle 10 alle 12,30 e dalle 15 alle 19.

Cosentino, falegname in pensione, 88 anni il prossimo luglio, racconta che “è nato con lo scalpellino in mano”. Fin da piccolo si è dedicato al modellismo, passando dagli aerei alle navi, vincendo anche due medaglie di bronzo al concorso nazionale di modellismo del 2000. Con un’incredibile accortezza nei particolari, dagli scogli del lungomare alle decorazioni della Chiesa di San Giovanni, Cosentino ha ricostruito minuziosamente l’Oneglia pre-seconda guerra mondiale. 

Alberto Cosentino, che ImperiaPost aveva intervistato nel febbraio scorso, proprio in quella occasione aveva annunciato di voler donare il modello di Imperia al Comune. Il modello sarà collocato nel Museo Navale.

Scajola: “Cosentino è un falegname artista. Plastico di prestigio”

Sottolinea il sindaco Claudio Scajola: “Alberto Cosentino è un falegname artista, che in tanti anni ha costruito modellini di importanti navi e negli ultimi dieci anni un plastico fedele di Oneglia, molto bello, dagli anni Trenta in poi. Una passione che viene esaltata dai visitatori che verranno a vedere questa mostra. Viva chi ha passioni e amore per la propria città e le esprime anche attraverso un plastico di prestigio e di livello come questo”. 

Cosentino: “Il plastico? Ho provato cominciando dalla Rabina e visto che veniva bene, sono andato avanti fino alla foce dell’Impero”

Commenta Alberto Cosentino: “La mia passione è il modellismo navale, ma poi mi è venuta la voglia di fare qualcosa di Oneglia e per divertimento ho cominciato dalla Rabina. Ho visto che mi veniva bene e allora sono andato avanti fino alla foce del torrente Impero, cercano di mettere tutti i particolari reali del periodo prima del 1945. Il modellismo navale l’ho cominciato da ragazzino e sono riuscito a fare anche bei lavori, partecipando a molte mostre e ho continuato ad andare avanti”.

Oneglia anni Trenta nello splendido plastico di Alberto Cosentino

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!