Imperia: pista ciclabile. “Tratto San Lorenzo-Prino aprirà entro la fine dell’anno”. L’annuncio del Sindaco Scajola / Foto e video

Attualità Imperia

Il primo cittadino ha mostrato ai presenti anche alcune immagini del rendering del progetto definitivo, approvato pochi giorni fa dalla giunta comunale.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Apriremo la pista ciclabile da San Lorenzo a Borgo Prino per l’ultimo di questo anno”. Lo ha annunciato il Sindaco di Imperia Claudio Scajola nel corso della conferenza del terzo anno di mandato svoltasi oggi presso la sala del Consiglio del palazzo civico.

Il primo cittadino ha mostrato ai presenti anche alcune immagini del rendering del progetto definitivo, approvato pochi giorni fa dalla giunta comunale.

Imperia: “Pista ciclabile da San Lorenzo al Prino pronta entro la fine dell’anno”, parla Scajola

“Nel 2016 il governo centrale, con premier Matteo Renzi, ha stabilito di dare a ogni capoluogo di provincia 18 milioni. Imperia non ha vinto un bando ma ha partecipato per prenderli come tutti i capoluoghi di provincia d’Italia. L’Amministrazione Capacci ha pensato di rispondere al bando prevedendo di utilizzarli per la ciclabile e ha fatto bene. Per partecipare ci voleva un disegno di massima ed è stato presentato, ma non è stato finanziato per quello.

Poi siamo arrivati noi e siccome il bando prevedeva che i ribassi d’asta sarebbero rientrati al governo abbiamo fatto una gara mettendo delle migliorie con l’elenco di quelle che ritenevamo utili. Abbiamo messo a gara il bando assegnando la progettazione esecutiva al vincitore in base alle migliorie.

La gara internazionale è stata effettuata. Alla fine il vincitore ha presentato il progetto e nell’iniziare a stendere l’esecutivo ci si è accorte di cose da rivedere: le misurazioni delle gallerie e del percorso in molte parti non corrispondevano alla gara. Abbiamo quindi fatto il bando europeo per la direzioni lavori, è stato vinto da un pool che ha come capofila l’ingegner Gabriele di Torino al quale abbiamo dato incarico di fare la variante secondo il progetto presentato e le migliorie presentate, comprensivo delle modifiche. La giunta ha approvato il progetto definitivo di variante che è stato consegnato.

È un grande progetto che prevede anche il tubo del Roja. Vedremo se la Regione si farà carico di una parte del costo, noi siamo disponibili a mettere la cifra che manca.

È fondamentale. Abbiamo condiviso con l’ingegner Gabriele che apriremo la ciclabile da San Lorenzo al Prino per l’ultimo di questo anno. Il nostro compito abbiamo provato a farlo nel migliore dei modi”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!