Imperia: blitz Carabinieri in consiglio, ecco il dialogo tra il Sindaco Scajola e i militari. “Mascherine? Non è un problema vostro. Vi ordino di uscire, via, fuori”/Video

Attualità

I due Carabinieri, dopo essere rimasti alcuni secondi dalla porta di ingresso dell’aula consiliare, hanno deciso di avanzare verso il Sindaco Scajola.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Il blitz dei Carabinieri in consiglio comunale, a Imperia, per il caso mascherine sollevato dalla consigliera Ponte, e la successiva “cacciata” del Sindaco Claudio Scajola, stanno facendo molto discutere in città. Ma cosa si sono detti il primo cittadino e uno dei due militari entrati nell’aula consiliare?

Imperia: blitz Carabinieri in consiglio, il dialogo con il Sindaco Scajola

I due Carabinieri, dopo essere rimasti alcuni secondi dalla porta di ingresso dell’aula consiliare, hanno deciso di avanzare verso il Sindaco Scajola e il presidente del consiglio comunale Pino Camiolo, mentre era in corso il dibattito (stava parlando il consigliere Antonello Ranise) sulla mozione presentata dalla consigliera Gatti sulla procreazione assistita. Uno dei due militari, dopo aver invitato alcuni consiglieri a indossare la mascherina, è arrivato proprio di fronte al primo cittadino.

  • Scajola, una volta accortosi del militare, si è alzato in piedi: “Non potete entrare in una sala consiliare, fuori”.
  • Carabiniere: “Noi chiediamo la mascherina, chiediamo solo la mascherina”.
  • Sindaco Scajola: “Non è un problema vostro”.
  • Carabiniere:Come non è un problema nostro?”.
  • Sindaco Scajola: “Ma state scherzando? Voi non potete entrare in una sede pubblica, politica, a interrompere una riunione, è chiaro!”.
  • Carabiniere:Non stiamo interrompendo. Non è una questione politica, solo di sicurezza”.
  • Sindaco Scajola:Non può entrare in una sala consiliare, via, fuori. Vi ordino di uscire da questa sala”.
  • Carabiniere:Signor Sindaco, non funziona così”.
  • Sindaco Scajola: “Io vi ordino di uscire da questa sala”.

I Carabinieri hanno così abbandonato l’aula, fermandosi fuori da Palazzo Civico per raccogliere la testimonianza della consigliera Maria Nella Ponte. In quel frangente, secondo quanto ricostruito, il Sindaco Scajola e uno dei due militari avrebbero avuto un nuovo battibecco.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!