Imperia: il 9, 10 e 11 luglio in Calata Anselmi torna Mercato Retrò. “Evento per appassionati e per famiglie” / Video e Foto

Cultura e manifestazioni Imperia

Patrocinato dal Comune di Imperia e con il sostegno dell’assessorato al Tempo libero della Regione, dal 9 all’11 luglio torna in Calata Anselmi “Mercato Retrò”, la manifestazione dedicato ai veicoli d’epoca e al vintage, organizzata da Giuseppe Lo Sicco e giunta alla quarta edizione.

Ricca di eventi ed iniziative legate al mondo dei motori ed al vintage in tutti i suoi aspetti, la manifestazione si rivolge ad un pubblico eterogeneo ed offre un’occasione di svago per tutta la famiglia anche con spazi dedicati ai più piccoli. Interverranno espositori accuratamente selezionati dall’organizzazione provenienti da tutta Italia. La banchina del Porto turistico di Porto Maurizio ospiterà rivenditori, antiquari, collezionisti provenienti dall’Italia e dalla Francia che esporranno prestigiose rarità e pezzi unici: modellismo, vinili, quadri, ricambi ed accessori per auto e moto, libri e manuali, gadgets e molto altro, per soddisfare i desideri e la curiosità di un pubblico sempre più affezionato che frequenta Mercato Retrò fin dalla prima edizione.

Determinanti gli interventi dei clubs motoristici, che con eventi collaterali dedicati, arricchiranno la manifestazione

Appuntamento immancabile per gli appassionati di veicoli d’epoca, il “Raid della Riviera dei Fiori”, domenica 11 luglio: giunto alla 10° edizione e promosso dall’Assessorato al Tempo Libero” della Regione Liguria, coniuga, come da tradizione, la passione per le auto e moto d’epoca ed il desiderio di viaggiare attraverso il nostro territorio che permette, in una manciata di minuti, di passare da un borgo tipicamente marinaro, al classico paese di montagna e, di conseguenza, avere l’opportunità di degustare una vasta gamma di sapori che solo le aziende eno-gastronomiche del nostro territorio sono in grado di offrire. Quest’anno il Raid prenderà il via dal Porto Turistico di Ventimiglia “Cala del Forte” di recente realizzazione ma destinato ad essere annoverato fra le “Perle del Mediterraneo” grazie alla sua struttura all’avanguardia, proprio come i porti turistici gemelli Port Hercules e il porto di Fontveille, opera secondo gli stessi elevati standard professionali, con un impegno senza compromessi per la sicurezza, la discrezione, la sostenibilità ecologica e la responsabilità etica.

Tutti coloro che possiedono un mezzo d’epoca sono invitati ad intervenire:  in banchina sarà loro riservato uno spazio

Mercatoretrò ha anche un nuovo sito web (https://mercatoretro.it/) dal quale è possibile ricevere informazioni in tempo reale sugli sviluppi dell’iniziativa.

Simone Vassallo

Spiega l’assessore alle Manifestazioni del Comune Simone Vassallo: “Un’edizione fortemente voluta dal sindaco in prima persona e dall’Amministrazione comunale. Abbiamo collaborato con l’Ufficio manifestazioni, assieme al collega Gianmarco Oneglio, assessore al Turismo, per portare a Imperia tutte quelle manifestazioni che era giusto proseguissero.

Quest’anno arriva alla 4^ edizione, credo sia un momento importante per la città, per i nostri concittadini, i turisti, che arriveranno insieme all’inestimabile valore che abbiamo per il mare, per il nostro territorio, per il clima, anche per il calendario delle manifestazioni. Il 9, 10 e 11 luglio animiamo Calata Anselmi, la cornice di Borgo Marina in questa meravigliosa banchina. Tre giornate di appuntamenti in cui si tratta di motori, di auto, di scambio e cambio di pezzi d’epoca. Alcuni stand attrattivi con simulatori, alcuni ospiti importanti nel mondo sportivo motoristico.

Credo sia fondamentale fare un plauso a Giuseppe Lo Sicco come presidente di questa novella manifestazione che quest’anno festeggia il 4^ anno, perchè il mondo degli appassionati di auto e moto d’epoca è molto molto grande. Crea anche quell’attrazione dal punto di vista della promozione del territorio, per i nostri turisti che sono appassionati di questo a passare qualche giornata nella nostra città o per visionare quello che è questa manifestazione. Arrivano da tante parti di Italia gli espositori, i partecipanti, persone che addirittura chiedono interessate quali sono i pezzi da scambiare, cambiare d’epoca per i vari mezzi che hanno.

Un ringraziamento al presidente Giuseppe Lo Sicco e una piena collaborazione con anche con il collega Oneglio per la realizzazione di questo appuntamento. Un invito a tutti i nostri concittadini e turisti a passare tre giorni in allegria, in svago e in interesse, a visionare Mercato Retrò.

Giuseppe Losicco

Sottolinea l’organizzatore Giuseppe Lo Sicco: “E’ il momento di ripartire, anche se è difficoltoso fare una  manifestazione in queste circostanze. Già l’anno scorso ci siamo messi alla prova. Quest’anno, nonostante tutto siamo riusciti a tirare su un bel palcoscenico. Abbiamo tanti eventi interni, come il centenario Guzzi. Faremo una bellissima esposizione di Moto Guzzi, dal 1921 ai giorni nostri e faranno un giro nell’entroterra. Abbiamo la FIF, Federazione Italiana Fuoristrada, che ha indetto il 3° raduno di fuoristrada e andranno anche loro nell’entroterra, con dei corsi di fuoristrada gratuiti nel loro stand. Ci sarà il Comitato del circuito di Ospedaletti e faranno delle guide per i ragazzini, da 8 a 12 anni, con delle mini moto. Sabato un raduno con un centinaio di moto, che andranno sino in Piemonte per poi tornare in banchina. Tutta una collaborazione con i club molto preziosa, che ringrazio. Gli eventi sono veramente tanti. Un’altra attrazione molto interessante per gli appassionati di rally, avremo una bellissima Lancia Stratos. Ci sarà il simulatore della Lamborghini, una pista da 53 digitale, un poligono di tiro per softair. Un momento difficile, ma noi non ci siamo arresi e un grazie al Comune di Imperia, che anche lui ha voluto fortemente questa manifestazione”.

 

PROGRAMMA DEGLI EVENTI IN BANCHINA PER L’INTERA DURATA DELLA MANIFESTAZIONE:

Stands di ricambi auto e moto d’epoca, antiquariato, oggettistica, artigianato, ecc…

Degustazione di caffè con la Nuova Torrefazione Brasiliana e le sue miscele che regalano vere e proprie “Sinfonie in tazzina”;

Simulatore di guida Lamborghini (da CKMotorsport) che regala l’emozione di trovarsi al volante di una vera supercar: all’interno dello stand merchandising marchi VR46, Lamborghini, Squadra Corse e Ferrari;

Tondodromo: pista digitale più grande d’Italia scala 1:32 con modellini telecomandati;

Poligono di tiro Softair: illustrazione di questa attività sportiva che coinvolge un numero sempre crescente di appassionati con uso di armi-giocattolo di ultima generazione;

Arena FEM Spettacoli con la Scuola di Circo ed un gruppo di artisti di grande esperienza con animazione e spettacoli per bambini;

– Stand del Comitato territoriale di Imperia UISP Unione Italiana Sport per Tutti con la promozione delle proprie iniziative ;

A.I.R.E., con radio d’epoca: ricostruzione strumenti scientifici che raccontano l’evoluzione della comunicazione dal telegrafo ai giorni nostri. Interverrà la Dott.ssa Barbara Vallotti, Direttrice del Museo della Fondazione Marconi;

C.A.V.E. Club Amatori Veicoli d’Epoca con la celebrazione del 50° anniversario della Fiat 127 con esposizione di auto;

Club 500 Golfo Dianese con le mitiche utilitarie;

Sanremo Rally Team con esposizione di prestigiose auto da rally fra le quali l’indimenticata Lancia Stratos;

Cuore Alfista & Auto Storiche: esposizione di Alfa Romeo;

Harley Davidson H-Dic Liguria: incontro appassionati del marchio;

– Servizio ristoro con food-trucks vintage

– La Polisportiva IntegrAbili di Sanremo ha per finalità lo sviluppo e la diffusione di attività sportive, la promozione, la conoscenza e la pratica dello sport, con l’obiettivo di favorire l’integrazione e l’inclusione di persone con disabilità.

EVENTI COLLATERALI

VENERDI’ 9 LUGLIO

– dalle ore 16.00 alle 19.00 la FEM Spettacoli organizza laboratorio di pupazzi e trucca-bimbi

– alle ore 21.00 “CIRCO MIRTILLA” con l’esibizione degli allievi della scuola di circo

SABATO 10 LUGLIO

– alle ore 9.00, presso lo stand del CC Motor Day sez. Nord Ovest, promozione dell’11° “Giro dei Pirati” impegnativo motogiro che raggiunge il vicino Piemonte il cui ricavato verrà devoluto all’associazione “Sorridi con Pietro”. Proiezione di slide e visione di materiale tecnico per motociclisti “Tucano Urbano”;

– alle ore 11.00 / 15.00 / 17.00 la FIF (Federazione Italiana Fuoristrada) organizza mini corsi teorici gratuiti per la guida in fuoristrada con istruttori federali. Il Club “Alpi Marittime” organizzerà un tour turistico eno-gastronomico guidato nell’entroterra con rientro intorno alle ore 16.00;

– dalle ore 14.00 alle 17.30 presso gli stand del Comitato del Circuito di Ospedaletti, Comune di Ospedaletti (Città dei Motori), CC Motorday Sez. Nord Ovest e la Federazione Motociclistica Italiana, avrà luogo l’iniziativa “Guido bene, guido sicuro” con la scuola federale motociclistica della “Nannelli Ride Accademy”, con i tecnici federali F.M.I. Livio Bellone e Roberto Sassone dedicata ai ragazzi dai 6 ai 12 anni che potranno provare delle mini moto su circuito appositamente approntato;

– dalle ore 16.00 alle 19.00 la FEM Spettacoli organizza laboratorio di pupazzi e trucca-bimbi;

– alle ore 16.00 ed alle ore 21.00 CIRCO MIRTILLA presenta “Baracca & Burattini” brillante commedia ricca di sorprese

DOMENICA 11 LUGLIO

– dalle ore 8.00 alle ore 10.00, in occasione del centenario della fondazione della MOTO GUZZI, presso lo stand “Anonima Guzzista” e C.A.V.E., verranno esposti i mezzi più rappresentativi che hanno fatto la storia dell’iconico marchio italiano: alle ore 10.30 motogiro nell’entroterra con sosta per degustazione dei prodotti dell’azienda alimentare “Belgrano” di Pieve di Teco;

– in mattinata si esibiranno, direttamente dal Campionato Italiano, alcuni piloti liguri e imperiesi in sella alle Ohvale ed ai Motard, saranno presenti: Francesco Curringa, Francesco Ferrero, Tommaso Corsaro, Davide Dallava, Enrico Repetti, Gianni De Matteis, Christian De Rose ed altri super ospiti;

– intorno alle ore 12.30 arrivo in banchina degli equipaggi partecipanti al “Raid della Riviera dei Fiori” ed esposizione delle auto e moto in banchina;

– dalle ore 16.00 alle 19.00 la FEM Spettacoli organizza laboratorio di pupazzi e trucca-bimbi.