Imperia: mare inquinato, nuovo divieto di balneazione al parco urbano/Le immagini

Attualità Imperia

Nuovo divieto di balneazione al parco urbano di Imperia. Il provvedimento è stato disposto dal Comune dopo l’esito negativo delle analisi Arpal.

Imperia: divieto balneazione al parco urbano

Il divieto, il secondo in poco meno di due mesi, è stato emesso con un’ordinanza firmata dal Sindaco Claudio Scajola all’interno della quale si fa riferimento all’esito sfavorevole dei campioni routinari per il parametro Enterococchi intestinali.

La spiaggia antistante il parco urbano era stata interdetta alla balneazione già da fine a maggio a metà giugno sempre a causa dell’esito negativo delle analisi Arpal.

Solo pochi giorni fa, nei pressi della spiaggia del parco urbano, il nostro giornale aveva realizzato un servizio denuncia sulla perdita di colore giallastro proveniente dal tubo di mandata del depuratore. danneggiato. A seguito della nostra denuncia il Comune aveva diffidato Rivieracqua, ente gestore dell’impianto, a intervenire prontamente. La società aveva replicato garantendo il perfetto funzionamento del depuratore.

Qualcosa, però, evidentemente, nell’area circostante il parco urbano non va come dovrebbe visto che in meno di due mesi la balneazione è stata quasi sempre interdetta per valori fuori norma.