25 Febbraio 2024 00:26

Cerca
Close this search box.

25 Febbraio 2024 00:26

Imperia: rifiuti e degrado dopo la notte di Ferragosto. “E’ questa l’immagine che vogliamo dare della nostra città?”/Le immaginifico

In breve: Cestini strabordanti di rifiuti, cartacce e bottiglie di vetro e di plastica gettate a terra e nella aiuole. Così si presenta oggi la piazzetta di via Fossi.

“Non è possibile trovare uno dei luoghi simbolo della città in queste condizioni”. Protestano i residenti del Parasio per la presenza di rifiuti e sporcizia lungo le vie del caratteristico borgo imperiese all’indomani della notte di Ferragosto. 

Imperia: rifiuti e degrado dopo la notte di Ferragosto

Cestini strabordanti di rifiuti, cartacce e bottiglie di vetro e di plastica gettate a terra e nella aiuole. Così si presenta oggi la piazzetta di via Fossi, la prima che si incontra partendo da piazza Duomo per inoltrarsi nel suggestivo borgo Parasio, proprio a due passi dalla bottega del fotografo Settimio Benedusi, promotore di messaggi contro l’inciviltà.

Un brutto spettacolo che ha suscitato amarezza nei residenti che hanno deciso di portare all’attenzione pubblica la situazione di degrado. Condizioni simili sono state segnalate anche da altre parti della città, in particolare al Molo di Oneglia, il Parco Urbano e Poggi.

“E’ questa l’immagine che vogliamo dare alla nostra città? – scrivono i cittadini – c’è troppa inciviltà, da una parte, e pochi controlli e attenzione dall’altra”.

Condividi questo articolo: