18 Maggio 2024 05:25

Cerca
Close this search box.

18 Maggio 2024 05:25

TOUR VENEZUELANO AL VIA IL 16 LUGLIO PER IL MAESTRO CHRISTIAN LAVERNIER

In breve: Il Venezuela è una terra meravigliosa, ricca di bellezza, sono felice di ritornare in questi luoghi e poter suonare un concerto così straordinario e importante, come l'Aranjuez di Joaquin Rodrigo, con una grande Orchestra come la C.D Bolivar."

lavernier

 

Partirà il 16 di Luglio il tour venezuelano del Maestro imperiese Christian Lavernier che vedrà il musicista impegnato in concerti con orchestra e come solista e in Master Class.

Molto apprezzato in Venezuela, e in tutto il Sud America, tanto da essere la sua quarta Tournèe in questo paese, Lavernier il 20 di Luglio terrà a battesimo l’apertura del 16° Festival International de Guitarra de Angostura, importante festival che ha visto passare nelle sue edizioni i nomi mondiali della chitarra classica. L’apertura della 16a edizione sarà affidata al Maestro Lavernier ed alle note di Joaquìn Rodrigo con il famoso Concerto de Aranjuez, concerto in tre movimenti “Allegro”, “Adagio”, “Allegro con spirito” considerato una delle vette della musica per chitarra e non solo.

Per l’occasione il chitarrista sarà accompagnato dalla famosa Orchestra Sinfonica C.D Bolivar nello storico teatro Pincipal de Angostura. Il 22 e il 23 Luglio terrà una Classe Magistrale per gli allievi del Conservatorio National de Bolivar, al quale prenderanno parte allievi da tutto il mondo.

Il 23 Luglio volerà ad Upata nella zona sud del paese, dove terrà un concerto come solista nell’auditorium Clutural “Manuel Pinar”. Il 24 e il 25 in fine, sarà in giuria per il XVI Concorso International de Guitarra de Angostura, che nelle sue edizioni ha visto nascere veri e propri giovani talenti delle sei corde.

Dice Lavernier: “Il Venezuela è una terra meravigliosa, ricca di bellezza, sono felice di ritornare in questi luoghi e poter suonare un concerto così straordinario e importante, come l’Aranjuez di Joaquin Rodrigo, con una grande Orchestra come la C.D Bolivar. Per un musicista è sicuramente una emozione grande. Credo che la bellezza dei paesaggi venezuelani uniti alla musica renderanno unica l’atmosfera“. Il rientro di Lavernier in Italia è previsto per il 26 luglio.

 

CS

Condividi questo articolo: