Diano Marina: caso antenne ai Pini del Rosso, Sindaco Scajola si schiera con i residenti. “Basta deturpare quel luogo, acquisiremo documentazione”

Attualità Golfo Dianese

Il primo cittadino di Imperia interviene sull’argomento sollevato dai residenti della zona dei Pini del Rosso.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Ho letto la segnalazione accorata della professoressa Sasso su quello che definisce, con ragione, uno scempio ai Pini del Rosso. Condivido appieno le considerazioni espresse”. Così dichiara il sindaco di Imperia Claudio Scajola con una nota, a seguito della lettera aperta di una cittadina in merito all’installazione di una nuova antenna nella zona dei Pini del Rosso (Diano Marina).

Diano Marina: caso antenne ai Pini del Rosso, Sindaco Scajola si schiera con i residenti

“La mia Amministrazione – continua il Sindaco – ha la ferma volontà di riportare quella località ad essere un parco naturale da raggiungere a piedi tramite appositi sentieri. Ho dato mandato già da tempo all’assessore all’Ambiente, Laura Gandolfo, di lavorare a un progetto e a breve saremo pronti a presentarlo.

È evidente che tale previsione non si possa sposare in alcun modo con il posizionamento di un’ennesima antenna o di altro cemento. Per tale motivo è in corso da parte degli agenti della Polizia Municipale di Imperia, guidati dall’assessore Antonio Gagliano, un sopralluogo per acquisire tutta la documentazione fotografica necessaria, alla quale seguirà un approfondimento su tutti i titoli giuridici presenti su quell’area, tanto degli enti pubblici che dei privati.

Comunque sia, è per me questa l’occasione per ribadire la mia assoluta contrarietà a qualunque azione che deturpi ulteriormente la bellezza naturale dei Pini del Rosso, che deve tornare ad essere un parco per le gite e le giornate all’aria aperta. Mi auguro che l’amministrazione di Diano Marina si muova sulla stessa linea”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!