Assalto Cgil Roma: la solidarietà dell’Arci di Imperia. “Il vaccino contro il fascismo va rinnovato ogni anno”

Attualità Imperia

“Ripetiamo ancora, come facciamo da anni, che le organizzazioni fasciste vanno sciolte come da legge”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Solidarietà e resistenza. Questo il nostro messaggio di solidarietà per il vile attacco alla sede della CGIL a Roma”. Così l’Arci di Imperia in una nota stampa.

Assalto a Cgil Roma: la solidarietà dell’Arci di Imperia

“Un assalto perpetrato da fascisti che hanno sfruttato una manifestazione per darsi visibilità – prosegue la nota  Nascondendosi dietro la bandiera italiana e inneggiando ad una falsa libertà. Quale libertà poi? Quella aggressiva e violenta a cui sono abituati? Quella del saluto romano che rimanda a periodi in cui oggettivamente di libertà non si poteva parlare? L’ attacco ad un presidio sociale così simbolico per i diritti dei cittadini e dei lavoratori è un messaggio chiaro che deve allertarci e farci reagire uniti.

Ripetiamo ancora, come facciamo da anni, che le organizzazioni fasciste vanno sciolte come da legge. Chiediamo oggi più di ieri che da parte delle istituzioni democratiche non ci sia più nessuna leggerezza e nessuna tolleranza verso organizzazioni fondate su principi che sono stati ripudiati ed espulsi dalla nostra storia e dalla nostra Costituzione. Il vaccino contro il fascismo va rinnovato ogni anno. Solidarietà e resistenza sempre”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!