Imperia: Salita Costa Rossa, esplode l’acquedotto. Geyser dall’asfalto per 8 ore, disagi anche per i soccorsi/Foto e Video

Attualità Imperia

“Ho chiamato Rivieracqua, Vigili del Fuoco e Polizia Locale – racconta una residente – ma non c’è stato nulla da fare. I tecnici sono arrivati solo questa mattina, dopo 8 ore”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Dalle 2 di questa notte è esploso l’acquedotto e un geyser alto diversi metri sta spruzzando acqua dall’asfalto. Uno spreco di risorse inaccettabile”. Protestano i residenti di Salita Costa Rossa, nell’immediato entroterra di Imperia, per l’ennesimo guasto alla rete idrica.

Imperia: guasto all’acquedotto, geyser dall’asfalto

La rottura, secondo quanto raccontato dai residenti, si sarebbe verificata intorno alle 2 di questa notte. Vane, però tutte le richieste di intervento, tanto che ancora questa mattina la situazione è la medesima.

“Ho chiamato i Vigili del Fuoco, Rivieracqua e la Polizia Locale – racconta una residente – ma non c’è stato nulla da fare. Non è intervenuto nessuno, sino alle 9 di questa mattina. Ci rendiamo conto di quanta acqua viene sprecata? Siamo ai livelli di un paese del terzo mondo”.

Il geyser ha creato disagi anche ai soccorritori, 118, Croce Rossa e Vigili del Fuoco, che questa notte sono stati costretti, durante un intervento di soccorso, a modificare il proprio percorso perché la strada bloccata dalla fuoriuscita d’acqua dall’asfalto.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!