“Un festival musicale a Imperia”. Senardi lancia la proposta. “Concerti dal mare all’entroterra”

Cultura e manifestazioni

La proposta del produttore discografico e direttore artistico Stefano Senardi.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

“Sogno un festival del mare che parta da Imperia e viaggi attraverso l’entroterra e arrivi fino in Piemonte”. Queste le parole del produttore discografico e direttore artistico Stefano Senardi a margine della presentazione della collezione musicale donata alla Città di Imperia, svoltasi questa mattina presso la Biblioteca Lagorio.

“Un festival musicale a Imperia”. Senardi lancia la proposta

Durante la conferenza stampa ha affermato che sogna un Festival musicale a Imperia, come lo immagina?

“Il festival lo immagino come il festival del mare che parta da Imperia e viaggi attraverso l’entroterra e arrivi fino in Piemonte. Immagino concerti sui pescherecci davanti alla banchina, immagino concerti più piccoli nei paesini.

Immagino momenti di discussione, incontri, accompagnati anche dalla nostra alimentazione, sana, che, unita alla musica può funzionare davvero. In Piemonte sono riusciti ad abbinare cibo, vino, musica e cultura, creando un miracolo a livello di occupazione, di benessere e di crescita culturale del territorio.

Vorrei fare tanti incontri attraverso le fondazioni De Andrè e Gaber con cui ho collaborato e ho ottimi rapporti, con il Club Tenco. Vorrei far tutto quello che è possibile per far crescere i giovani in modo che amino e approfittino della forza della musica”.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!