Ricordando Matteo Grollero: la Valle Arroscia lancia raccolta fondi benefica in memoria del medico 38enne. Ecco come donare

Attualità Entroterra

“La comunità di Ranzo/Bacelega desidera fare memoria del bene che Matteo ha seminato percorrendo i sentieri della sua vita tra noi”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Una raccolta fondi a favore del Soccorso Alpino-Stazione di Ventimiglia, che si occupa di prestare soccorso a chi si trova in pericolo in luoghi dove non può arrivare un’ambulanza.

Questo l’obiettivo dell’iniziativa benefica lanciata alla comunità della Valle Arroscia in memoria di Matteo Grollero, il medico dell’Asl 2 savonese recentemente scomparso, noto e stimato per la sua professionalità e la sua volontà nel mettersi sempre a disposizione del prossimo.  

Morte del medico Grollero, scatta la raccolta fondi benefica della Valle Arroscia

“La comunità di Ranzo/Bacelega desidera fare memoria del bene che Matteo ha seminato percorrendo i sentieri della sua vita tra noi. Lo ricordiamo provando, concretamente, a fare la nostra piccola parte perché la sua passione per l’altro continui a camminare sulle gambe di chi l’ha condivisa con lui.

Per questo, promuoviamo una raccolta a favore del Soccorso Alpino-Stazione di Ventimiglia, che si occupa di prestare soccorso a chi, nelle nostre valli, sui nostri monti, dove non può arrivare un’ambulanza, è in pericolo”.

Puoi dare il tuo contributo, anche piccolo, a:

RANZO – Alimentari Bruna

PIEVE DI TECO – Gandolfo Ferramenta

REZZO – Negozi di alimentari del paese

In alternativa è possibile fare un bonifico bancario, indicando nella causale “in memoria di Matteo” direttamente al Soccorso Alpino – Stazione di Ventimiglia, codice IBAN IT80Q0617531870000001547880.

Per maggiori informazioni è possibile contattare Annamaria BRUNA (cell. 348 2445804) Marco ROVERE (celi. 366 8159682)

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!