Imperia: la signora Zita Arbea festeggia i 100 anni con figlia e nipoti. Lo scorso anno ha sconfitto il Covid/Foto e Video

Cultura e manifestazioni

“L’augurio è che finisca questa pandemia e che il 2022 porti un po’ di fortuna a tutti”

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Festa da Gustò a Oneglia per i 100 anni di Zita Arbea, dinamica nonna di origini milanesi, che da anni vive a Imperia e attualmente risiede ad Artallo insieme alla figlia Laura.

Nonna Zita, che un anno fa aveva sconfitto anche il Covid, ha festeggiato insieme a figlia e nipoti, che si sono stretti attorno a lei in questa giornata speciale.

“L’augurio è che finisca questa pandemia e che il 2022 porti un po’ di fortuna a tutti”

Racconta la signora Zita Arbea ai microfoni di Imperiapost Tv: “Io mi sento normale e ringrazio che se tutto il resto cede, almeno la testa non ha ceduto. Oggi tutti i miei discendenti sono presenti. Ricordi ce ne sono tanti, perché a 20 anni ho passato la guerra in pieno, sotto ai bombardamenti. Adesso mi sono trasferita da mia figlia per l’età. Io sono di Milano, nata a Milano e poi mi sono trasferita diverse volte in varie città, ma Milano la rimpiango perché la frequentavo 30, 40 anni fa. Ero anche iscritta a un circolo e andavo a giocare a bridge due o tre volte la settimana e quindi mi muovevo, anche con i mezzi pubblici. Per me è sempre stata una bella città, anche se ultimamente è decaduta per educazione civica. Ad Artallo non sono più indipendente come ero qualche anno fa”. 

Conclude la signora Zita: Io vi ringrazio e auguro a tutti un buon 2022, che finisca questa pandemia e che l’anno 2022 porti un po’ di fortuna a tutti“. 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!