Imperia: Guardia Costiera, concluso il percorso didattico avviato nell’ambito della “Giornata del Mare e della Cultura Marinara” insieme ai ragazzi delle scuole /Le immagini

Attualità Imperia

Lo scorso 16 Maggio è stato concluso un lungo mese dedicato allo sviluppo ed alla promozione della cultura del mare attraverso mirati incontri che la Capitaneria di Porto, in collaborazione con l’Associazione Delfini del Ponente, ha organizzato in favore dei bambini dell’Istituto Comprensivo “N. Sauro” ed i ragazzi dell’Istituto Tecnico Nautico “A. Doria”.

Oltre 120 studenti, di diverse classi, sono stati accolti e coinvolti nei cinque diversi incontri organizzati dalla Capitaneria durante i quali sono stati illustrati i compiti e le attività che le donne e gli uomini della Guardia Costiera svolgono e sono state affrontate tematiche della sicurezza in mare, nonché della sensibilizzazione ed educazione alla tutela ambientale.

Tema particolarmente sostenuto nella giornata dell’11 aprile, istituita come giornata del Mare e della Cultura Marinaresca, che ha visto i giovani studenti insieme ai militari della Capitaneria di porto di Imperia partecipare ad attività dedicate alla salvaguardia dell’ambiente e al rispetto marino.

Incontri che, mai come in questo periodo, hanno assunto una significativa importanza, dopo due anni di restrizioni per la pandemia. Infatti, si è potuti tornare alla collaborazione attiva tra scuole e Capitaneria di Porto, preziosa opportunità per trasmettere alle generazioni del futuro la consapevolezza della risorsa che il mare rappresenta.