Imperia: maxi restyling ospedale. Il Pronto Soccorso trasloca nella palazzina “B”/Le immagini

Attualità Imperia

Entro la fine del mese di giugno il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Imperia verrà trasferito provvisoriamente in un’altra sede, adiacente a quella attuale, nell’ambito dei lavori di ristrutturazione che verranno presentati nel dettaglio dall’Asl 1 imperiese durante la conferenza stampa indetta per il prossimo venerdì 17 giugno 2022.

Imperia: il Pronto Soccorso trasloca nella palazzina “B”

Il Pronto Soccorso verrà trasferito nella palazzina B, fino a pochi mesi fa destinata in parte al reparto Covid. Si tratta di uno spostamento provvisorio dovuto all’imminente avvio dei lavori di ristrutturazione dei locali in cui è storicamente allocato il pronto soccorso di Imperia.

In vista del trasloco, è prevista anche la realizzazione di una “copertura esterna temporanea, al fine di proteggere la sosta delle autoambulanze durante la fase di presa in carico e di rilascio dei pazienti, come meglio dettagliato nella Relazione tecnica predisposta dalla S.C. Gestione Tecnico Patrimoniale”.

Contestualmente, il nosocomio imperiese è interessato dalla maxi ristrutturazione, che ha preso il via ad aprile 2022, di quattro piani dell’Ospedale di Imperia dal costo complessivo di 5 milioni di euro e della durata di 4 anni.

Nel dettaglio, si tratta di lavori di ristrutturazione, finanziati dalla Regione Liguria con fondi Ministeriali (ex art 20 Legge 67/88), che sarebbero dovuti partire nel 2020, ma che la pandemia ha successivamente bloccato, e che prevedo il miglioramento della qualità alberghiera della struttura, con il completo restyling delle camere dei degenti e il miglioramento e l’adeguamento dei servizi.