Diano Marina: il Comune ordina la demolizione di un’antenna per radio e tv in Strada Savoia

Attualità Golfo Dianese

Il dirigente del settore Edilizia privata, Urbanistica e Demanio del Comune di Diano Marina, l’ingegnere capo Riccardo Volpara, ha firmato una ordinanza con cui si impone la demolizione di un traliccio di sostegno per antenne di radio e tv e di un box prefabbricato utilizzato per il ricovero delle apparecchiature di trasmissione. L’impianto è situato in strada Savoia.

Una vicenda che si protrae da ben 36 anni

Si tratta di una struttura per la quale nel 1986 la Società San Rocco Srl aveva avanzato istanza di condono edilizio al Comune di Diano Marina. Nel 2015 il Comune aveva emesso un’ordinanza di diniego del rilascio del condono e la società BBC Srl aveva fatto ricorso al Tar per annullare l’ordinanza.

I Giudici amministrativi regionali si sono espressi quest’anno, dichiarando improcedibile il ricorso per sopravvenuta carenza di interesse alla decisione nel merito del ricorso”. 

Da qui l’ordine di demolizione e di “restituire in pristino lo stato dei luoghi“, rivolto a una terza società, probabilmente nel frattempo subentrata, la SBT Srl con sede in provincia di Brescia. L’intervento di demolizione e ripristino dovrà essere eseguito entro 90 giorni dalla notifica della disposizione del dirigente comunale.