“50 centesimi in più per chi paga con il pos”. Nel mirino della Guardia di Finanza la Gelateria di Sanremo segnalata da Selvaggia Lucarelli

Cronaca

Era già stata oggetto di controllo da parte della Guardia di Finanza la gelateria di Sanremo che, nella giornata di ieri, è salita agli onori della cronaca a seguito della fotografia pubblicata su Instagram (nella sezione delle storie) dalla giornalista e blogger Selvaggia Lucarelli.

“50 centesimi in più per chi paga con il pos”. Gelateria di Sanremo segnalata dalla Guardia di Finanza

Nel mirino il cartello affisso sulla vetrina della gelateria che comunicava un sovrapprezzo di 50 centesimi per i clienti che chiedevano di pagare con il pos.

La pubblicazione ha scatenato le polemiche degli utenti dei social, che si sono divisi tra chi denunciava il comportamento scorretto dei titolari e tra chi difendeva gli esercenti per via delle commissioni bancari cui sono soggetti.

Nel frattempo, l’attività ha provveduto a rimuovere il cartello ed è ora stata segnalata dalla Guardia di Finanza al Garante della concorrenza e del mercato (AGCM) per valutare eventuali sanzioni.