Imperia: il Magistrato Roberto Settembre presenta il suo libro “L’avvocato argentino” mercoledì 3 agosto

Cultura e manifestazioni Imperia

Roberto Settembre, entrato in magistratura nel 1979, giudice della Corte di Appello di Genova, estensore della sentenza di secondo grado sui fatti della Caserma di Bolzaneto in occasione del G8 2001, presenterà mercoledì 3 Agosto a Imperia alle ore 21.00 in via dell’Antico Ospizio il suo ultimo lavoro “L’avvocato argentino”. Dialogherà con l’autore Donatella Alfonso.

Il Magistrato Roberto Settembre a Imperia: la trama del libro “L’avvocato argentino”

L’avvocato Paulo Schwartzman, fuggito a Milano per sopravvivere alle stragi e ai delitti della Giunta che insanguinò l’Argentina dal 1976 al 1983, vivacchia confinato in una comoda e tetra ignavia, combattendo con le malinconie dei ricordi. D’un tratto viene chiamato in causa scoprendo di essere al centro di eventi le cui radici affondano nella sua professione a Buenos Aires, e che chiamano in causa la sua vita al tempo della dittatura. Adesso che il male seminato negli anni del terrore ha continuato a germogliare nel mondo, deve offrire la sua collaborazione frutto delle ineludibili scelte imposte dal senso di colpa e dal giudizio morale.

L’ingresso è libero.

L’incontro è stato promosso da CSVpolis , realizzato dalle Associazioni ApertaMente Imperia e Famiglie Arcobaleno, con il sostegno della Libreria Ragazzi.