Incendio nell’albenganese: le fiamme si spostano verso Cisano Sul Neva. Iniziato il rientro nelle proprie abitazioni degli sfollati

Cronaca Cronaca Entroterra

Il fronte dell’incendio che sta interessando la zona di Albenga, nel savonese, non minaccia più il borgo di Bastia ma si muove in direzione di Cisano sul Neva.

Incendio nell’albenganese: l’aggiornamento dell’8 agosto

E’ stata riaperta l’Aurelia bis direzione Alassio – Albenga (direzione Genova), resta chiusa la direzione Albenga – Alassio (direzione Ventimiglia); l’autostrada invece è regolarmente aperta in entrambi i sensi e per il momento non è interessata da fiamme nelle vicinanze.

Le trenta persone sfollate del Comune di Albenga sono rientrate nelle proprie abitazioni, così come gli evacuati della frazione Coasco Marinaverde e le persone che abitano lungo la strada 453 Villanova – Ortovero lato fiume, in quanto zona non coinvolta dall’incendio.

L’assessore alla Protezione Civile Giacomo Giampedrone si sta recando sul posto. Il Dipartimento Nazionale di Protezione Civile ha confermato l’arrivo di un terzo canadair, proveniente da Olbia, che si aggiungerà agli altri due già operativi nello spegnimento dell’incendio.