25 Giugno 2024 03:11

Cerca
Close this search box.

25 Giugno 2024 03:11

Lavina: la 20enne Elisabetta Somá e “Bufera” trionfano nella gara per cani da cinghiale, secondo memorial Fabio Rovere /Le immagini

In breve: La gara  si svolge in ricordo dei cacciatori defunti Gino Verda, Mauro Brunengo e Fabio Rovere, quest’ultimo morto in un tragico incidente in campagna lo scorso giugno 2021.

La 20enne Elisabetta Somá di Aurigo si è aggiudicata il primo premio nella gara per cani da cinghiale, che si è tenuta lo scorso fine settima a Lavina, nell’immediato entroterra di Imperia.

Imperia: Elisabetta Somá vince il secondo memorial Fabio Rovere “Le Valasse”

In questo tipo di competizione, i cani da caccia, lavorando in coppia, devono trovare il più velocemente possibile le tracce dei cinghiali. Elisabetta si è aggiudicata il premio insieme ai suoi cani Bufera e Zac.

La gara  si svolge in ricordo dei cacciatori defunti Gino Verda, Mauro Brunengo e Fabio Rovere, quest’ultimo morto in un tragico incidente in campagna lo scorso giugno 2021. Il premio vinto dalla giovane 20enne è particolarmente sentito, anche perché la cagnolina vincitrice, Bufera, era proprio di Fabio Rovere.

Condividi questo articolo: