Calcio Eccellenza: l’Imperia torna alla vittoria, battuto 2-1 il Rivasamba. Perde l’Albenga, primo posto a -10

Sport

L’Imperia, dopo due sconfitte consecutive, ritrova i tre punti battendo in trasferta il Rivasamba 2-1. Una vittoria che, complice la prima sconfitta stagionale dell’Albenga, permette ai neroazzurri di accorciare dal primo posto, che vale la promozione diretta in serie D, ora a -10.

Calcio Eccellenza: l’Imperia torna alla vittoria

I padroni di casa del Rivasamba vanno in vantaggio dopo 29 minuti grazie a un colpo di testa di Ruffino sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Reazione imperiese che culmina con il pari ottenuto grazie a un tiro cross di Cernaz deviato involontariamente in porta da Baldassare.
Nella seconda frazione il gol vittoria firmato da Polisena al minuto 70’, quarto sigillo in campionato per l’attaccante che regala così la vittoria ai neroazzurri.

Le formazioni

Rivasamba: Barbieri, Baldassare, Raso, Queirolo, Bacigalupo, Porro, Campana, Bagnato, Padi T., Cusato, Ruffino. A disposizione: Granelli, Padi N., Lasagna, Salku, Linale, Del Corso, Bonaventura, Piccardo, Cuneo. Allenatore: Buccellato
Imperia: Bova, Ravoncoli, Bourkaa, Sancinito, Guida, Taddei, Plando (38’ Cernaz), Giglio (63’ Melandri), Polisena (87’ Ardissone), Campelli, Jebbar. A disposizione: Cella, Cassini, Morchio, Lanteri, Fatnassi, Cernaz, Melandri, Ordisci, Ardissone. Allenatore: Lupo
Arbitro: Anton Giulio ErminiAssistenti: Claudio Maggi e Luis Xavier Romero

RIVASAMBA 1 – IMPERIA 2

Marcatori: 29’ Ruffino (R), 44’ Baldassare (aut.), 70’ Polisena